Civita Castellana, biglietti intimidatori e furto di materiale informatico

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Furto di materiale informatico presso il centro vaccinale di Civita Castellana dopo aver danneggiato due porte sono stati sottratti tre computer  nell’hub presso la sala Mice al centro commerciale Marcantoni; nella stessa notte degli ignoti sarebbero poi penetrati anche all’interno della cittadella della salute lasciando due biglietti intimidatori accompagnati ciascuno da due cartucce.

I carabinieri stanno indagando sui due episodi avvenuti in due luoghi impegnati nella lotta al Coronavirus anche se non sembrerebbero essere collegati tra loro.

Il centro vaccinale è stato momentaneamente chiuso e le vaccinazioni previste rinviate ai prossimi giorni: già da domani l’hub tornerà alle sue consuete funzioni.