Presentato il Tuscania Volley alla sagra della cioccolata a Squajo

NewTuscia – VITERBO / Presentato il Tuscania Volley 2021/2022 alla XIII sagra della Cioccolata a Squajo

Giocatori, staff e società del Tuscania Volley sul palco della XIII sagra della Cioccolata a Squajo, sabato pomeriggio in piazza Italia a Tuscania, per presentarsi ufficialmente alla città e ricevere l’applauso dei tifosi.

“Vi ringrazio perché portate alto il nome del Paese tutta la Penisola” ha affermato dal palco il primo cittadino Fabio Bartolacci, seguito poi dal suo vice e delegato allo Sport, Leopoldo Liberati che ha sottolineato come Tuscania sia il primo paese della Tuscia per numero di tesserati sportivi.
Soddisfatto per l’avvio del campionato domenica scorsa, con tanto di vittoria in quel di Montefiascone, si è detto il presidente della Maury’s Com Cavi Tuscania Angelo Pieri che ha ringraziato i tifosi e li ha esortati “ad essere ancora più numerosi nelle prossime partite perché la squadra ha bisogno di voi”.
Infine, prima di far salire sul palco l’intero roster e lo staff tecnico, il general manager, Alessandro Cappelli, ha inteso per primo ringraziare tutti i volontari che consentono di portare avanti un sogno “iniziato otto anni fa e che ancora continua, segno che sono state poste solide basi”. “Ringrazio poi lo staff medico, il dottor Domenico Potestio, Erika Beatriz Avecedo, Mauro Fringuelli Camilla Save -ha aggiunto Cappelli. Così come ringrazio i tecnici: il primo allenatore Sandro Passaro, il suo vice Francesco Barbanti e l’assistente Victor Perez Moreno, tutta gente che trascorre tutto il proprio tempo in palestra”.

“Naturalmente -ha concluso il GM- un enorme grazie va a tutti gli sponsor, grandi e piccoli, che permettono alla squadra di trovarsi ogni anno ai vertici della categoria”.
Oggi pomeriggio alle 16,30 a salire sul palco per la presentazione sarà il nutritissimo gruppo del settore giovanile.

Giancarlo Guerra
Foto: Luca Laici