L’Under 15 sbanca Olbia, Morra: “Grande prova dei ragazzi”

NewTuscia – OLBIA – La Viterbese vince 2-0 ad Olbia centrando il secondo successo di fila, gialloblù a punteggio pieno dopo due giornate. Gara in pieno controllo per i ragazzi di mister Morra che passano al 7′ grazie ad una grande imbucata di Auricchio per Farina che a tu per tu con Riccio non sbaglia. Dopo il vantaggio la Viterbese costruisce numerose palle gol per raddoppiare ma l’imprecisione la fa da padrona ed il primo tempo si chiude sullo 0-1. Nella ripresa il copione non cambia, i gialloblù continuano a sprecare ma l’Olbia non ne approfitta. All’83’ arriva il tanto atteso raddoppio grazie ad un’autorete di Mura che di testa mette nella propria porta un cross di Rossi. Vittoria meritata per la Viterbese che si porta a quota sei punti in classifica dopo due giornate, domenica prossima è in programma la sfida interna contro la Lucchese.

Al termine del match mister Morra ha così commentato il successo: “Abbiamo disputato una grande gara, siamo scesi in campo con il piglio e con la determinazione di una squadra che vuole ottenere a tutti i costi la vittoria. Siamo stati bravi a gestire la gara dall’inizio alla fine senza soffrire mai ma dobbiamo essere più concreti, abbiamo sciupato troppe occasioni per chiudere prima la partita. Oggi è andata bene perchè l’Olbia ha creato poco ma non sarà sempre così, bisogna migliorare sotto questo punto di vista. Faccio comunque i complimenti ai ragazzi per la disponibilità e lo spirito che hanno messo in campo, archiviamo questa gara e proiettiamoci già a quella di domenica prossima contro la Lucchese”.

OLBIA: Riccio, Ballatore (24′ st Mannu), Putzu (9′ st Melis), Ghisu, Linaldeddu, Marini, Palumbo (9′ st Cervo), Mura, Dessena, Abeltino, Marrazzo.

A disposizione: Di Gennaro, Merlini, Vacca, Contu, Trogu, Zuddas.

Allenatore: Castricato.

VITERBESE: Truppi, Proietti, Allegro, Lozzi, Ciarmiello, Chianese, Farina (10′ st Pompei), Delogu (1′ st Rossi), Auricchio (21′ st Di Prospero), Caiazza (36′ st Fontana), Cardiero (10′ st Santori).

A disposizione: Cipriani, Pugliese, Guxha, Zanobi.

Allenatore: Morra.

Arbitro: Signor Sandro Lisi della sezione di Olbia; assistenti Sigg. Pietrina Fois e Gianfilippo Veneruso di Nuoro.

Marcatori: 7′ pt Farina, 38′ st aut. Mura

Note: Ammoniti: Linaldeddu, Ghisu, Ballatore, Santori, Caiazza, Di Prospero.