Prc Roma: Citto Maselli, Fiorella Mannoia e Vauro a sostegno di Berdini

NewTuscia – ROMA – Tanti nomi della cultura hanno sottoscritto l’appello al voto per Paolo Berdini, il candidato sindaco della lista ‘Roma ti riguarda’ di cui fa parte anche Rifondazione Comunista, promosso dal nostro compagno regista Citto Maselli. Segnaliamo tra le tante adesioni quelle della cantante Fiorella Mannoia, del vignettista Vauro, del cantautore e regista Paolo Pietrangeli, dagli storici Guido LiguoriPaolo Favilli e Raul Mordenti, dal produttore-regista Renzo Rossellini, della giornalista e autrice satirica di Un giorno da Pecora Francesca Fornario, dell’attore Massimo Dapporto, dai giornalisti Sandro Medici Loris Campetti.

(,,,) Chiediamo di votare Paolo Berdini per porre fine alle politiche basate sulla precarietà ed occasionalità degli interventi (notti bianche, bonus, domeniche ai musei, eccetera), sulla sostituzione dei diritti con “regali e mance” da distribuire a discrezione del “principe”, sulla privatizzazione dei diritti e delle istituzioni. Politiche che restituiscono moltissimo in immagine e dal punto di vista economico per chi le promuove, ma in nessun modo influiscono sulla vita vera dei nostri territori, sulle tante periferie, sui bisogni quotidiani,

(…) Perché siano salvaguardate tutte quelle esperienze di base e quegli spazi “occupati” e sottratti alla mercificazione e gestiti dalle forze sociali e culturali del territorio. Così come luoghi della cultura e della produzione artistica devono diventare i tanti edifici pubblici “dismessi” e abbandonati.

Chiediamo di votare Paolo Berdini perché sostiene una nuova idea di città, imperniata su politiche volte a combattere disuguaglianze ed esclusione sociale, perché Roma diventi la città del lavoro e dei diritti, dell’inclusione e della cultura.

Il testo completo dell’appello su: https://paoloberdinisindaco.it/1921-2/

Un precedente appello per Berdini era stato sottoscritto, tra gli altri, dall’ex-giudice della Corte Costituzionale Paolo Maddalena, da Paolo Ciofi dirigente storico del PCI romano vicino a Berlinguer e presidente onorario di Futura Umanità associazione per la memoria del PCI, da esponenti della sinistra come Fausto BertinottiPatrizia Sentinelli, Roberto Musacchio, Alfonso Gianni, Giovanni Russo Spena, dal giornalista Pierluigi Sullo, dall’antropologa Annamaria Rivera, l‘ex-ambasciatore in Argentina – lo Schindler italiano –Enrico Calamai che Venerdì 1 ottobre interverrà nella manifestazione di chiusura della campagna elettorale in Campo dei Fiori alle 19,30 per testimoniare la solidarietà di un difensore dei diritti umani con Mimmo Lucano.

Partito della Rifondazione Comunista

federazione di Roma, Castelli, Litoranea

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21