Vitorchiano, Grassotti: corse Cotral siano adeguate ai nuovi orari scolastici

Il sindaco chiede all’azienda più attenzione ai collegamenti da e per Viterbo a servizio dei numerosi studenti

NewTuscia – VITORCHIANO – In seguito all’introduzione dei nuovi orari di ingresso e uscita scaglionati nelle scuole superiori di Viterbo, il sindaco di Vitorchiano Ruggero Grassotti ha richiesto formalmente all’azienda di trasporto pubblico Cotral l’adeguamento delle corse degli autobus da e per il capoluogo ai suddetti orari. “Molti ragazzi di Vitorchiano frequentano gli istituti di Viterbo – esordisce Grassotti – ed è necessario che le corse da loro maggiormente utilizzate siano rimodulate in funzione dei nuovi orari scolastici. C’è anche una questione di sicurezza: non possiamo permettere che questi minorenni siano costretti ad aspettare a lungo per le strade, a volte anche ore intere, in attesa dell’ingresso a scuola o del mezzo che li riporti a casa dopo l’uscita. Non è corretto nei loro confronti e verso le loro famiglie“.

Chiediamo la massima collaborazione da parte di Cotral – continua il sindaco di Vitorchiano – Ho già sentito telefonicamente i responsabili per informarli della situazione, anche in seguito a numerose segnalazioni da parte delle famiglie. Ho fatto presente che Vitorchiano merita più attenzione, ritardi e soppressioni dovrebbero essere delle eccezioni, mentre per alcune corse sembra essere la regola. Avremmo bisogno anche di nuove corse per migliorare il servizio complessivo. Si sta generando purtroppo – conclude – un clima di sfiducia verso il trasporto pubblico e in alcuni casi i genitori dei ragazzi preferiscono organizzarsi diversamente. Invece l’utilizzo dei mezzi pubblici va sempre incentivato, creando un rapporto di fiducia con i cittadini utenti e di dialogo con le realtà del territorio“.

COMUNE DI VITORCHIANO