Un successo la partecipazione di DiMar Group al Mipel Lab

NewTuscia – VITERBO – Sotto il segno del #ricominciamoinsieme DiMar Group, eccellenza della produzione di pelletteria di lusso, torna oggi dal Mipel Lab con aspettative e prospettive positive. Termina oggi, infatti, la manifestazione fieristica che si è tenuta presso la Fiera Milano Rho all’interno di Lineapelle.

“Registriamo una sensibile ripresa del settore – dicono il Presidente Angelo Cionco e l’Amministratore Delegato Fabio Martinelli, soci fondatori di DiMar Group, insieme da oltre venti anni – e le prospettive sembrano buone anche per il nostro Paese. L’Italia può essere il partner produttivo ideale”.

“Abbiamo deciso di vivere da protagonisti la nuova avventura di Assopellettieri – continua il Presidente Angelo Cionco – che ha lanciato il progetto Mipel Lab, e insieme ad altre 12 aziende del settore siamo stati tra i fondatori di questa nuova avventura innovativa che vuole mettere in contatto i brand con il produttore più giusto per le esigenze del caso. C’è voglia di ripartire e il mercato sta rispondendo”.

Dopo il debutto a Pitti Uomo, Mipel Lab, progetto nato dalla collaborazione tra Assopellettieri e Lineapelle si è presentato alla Fiera Milano Rho con uno spazio esclusivo dove è stato possibile incontrare le eccellenze della manifattura italiana della pelletteria.

Il progetto Mipel Lab nasce con l’obiettivo di far incontrare i brand di tutto il mondo con i produttori italiani non solo negli appuntamenti fieristici, ma anche all’interno di una piattaforma digitale di matchmaking sviluppata da Assopellettieri in collaborazione con EY e il supporto della software house DS Group.