Il Punto sul Campionato di Serie C Girone B dopo la 4° Giornata d’Andata

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese perde in casa 1-0 immeritatamente contro il Cesena, i gialloblù dopo 4 giornate di campionato sono ultimi in classifica con un solo punto e sono già alla terza sconfitta consecutiva. La squadra di Mr.Alessandro Dal Canto questa volta non ha niente da rimproverarsi, la formazione al cospetto di una delle candidate alla vittoria finale ha giocato una grande partita sfiorando in diverse occasioni il vantaggio con Murillo, Calcagni e Capanni, ma per troppa precipitazione almeno quattro occasioni da rete clamorose sono state fallite. Il Cesena, squadra blasonata e sorniona, ha colpito nel finale su azione di contropiede con Caturano che ha messo alle spalle dell’incolpevole portiere della Viterbese Bisogno. Peccato, la squadra non aveva demeritato in campo tenendo testa ad una formazione molto organizzata ed esperta e rendendosi pericolosa in diverse occasioni.

L’attaccante Murilo della Viterbese  con il Cesena in avvio di gara si è divorato una clamorosa occasione da rete per portare in vantaggio i gialloblù che avrebbe probabilmente cambiato l’esito della partita persa 1-0 con i romagnoli nel finale in maniera immeritata

Domenica i gialloblù saranno impegnati in trasferta sul campo della capolista Pescara che ha espugnato, dopo una gara molto combattuta il campo del Montevarchi per 2-1.
Una partita proibitiva per la Viterbese; il Pescara ha 10 punti in classifica frutto di 3 vittorie ed un pareggio, ma i gialloblù non hanno niente da perdere ed il gioco della squadra è in crescita, anche se mancano ancora i risultati purtroppo. Per la gara di Pescara la Viterbese recupera in difesa Martinelli che ha scontato il turno di squalifica.
Il sorprendente Gubbio supera in casa con un secco 3-1 l’Entella Chiavari e si porta al secondo posto in classifica, domenica prossima i rossoblù umbri saranno impegnati in trasferta sul campo del Grosseto uscito sconfitto per 2-1 sul campo della Carrarese, in una gara che si preannuncia molto interessante.
La Reggiana, altra big del girone, si è imposta per 2-0 sul campo della Pistoiese, i granata emiliani sono in salute e vogliono scalare la classifica. Domenica giocheranno in trasferta a Siena allo stadio Artemio Franchi contro una diretta concorrente per la lotta al vertice. I bianconeri del Siena di Mr.Gilardino sono reduci prezioso pareggio a reti inviolate sul campo dell’Imolese.
La Pistoiese in piena crisi di risultati invece viaggerà alla volta di Pesaro sul campo dei biancorossi marchigiani della Vis Pesaro che sono
reduci dal successo corsaro per 2-1 sul campo del Teramo.
Il Montevarchi dopo la sconfitta interna per 2-1 ad opera della capolista Pescara, giocherà in trasferta sul campo del Pontedera reduce dalla sconfitta interna per 2-0 sul campo dell’Ancona Matelica.

Mr.Alessandro Dal Canto della Viterbese il Presidente Marco Arturo Romano ha rinnovato la fiducia al tecnico anche se sabato prossimo sarà decisivo l’esito della partita con la capolista Pescara

Il Cesena reduce dal colpo corsaro di Viterbo per 1-0 giocherà ancora in trasferta sul campo dell’Olbia uscito sconfitto di misura 2-1 sul campo della Lucchese.
I rossoneri della Lucchese, rinfrancati da questo successo interno ai danni dell’Olbia, viaggeranno alla volta del mare Adriatico sul campo dell’Ancona Matelica formazione con il morale alto dopo la vittoria interna sul Pontedera per 2-0.
Una gara comunque insidiosa per il Cesena quella di Olbia, visto che i sardi in casa hanno già ottenuto due successi consecutivi per 3-2 su Pistoiese e Viterbese.
Il Modena di Mr.Attilio Tesser espugna con un secco 4-0 il campo della Fermana. I gialloblù emiliani sono una delle favorite alla vittoria finale e domenica ospiteranno tra le mura amiche l’Entella Chiavari per cercare di vincere e tenere il passo delle rivali. La Fermana in piena crisi di risultati, giocherà in trasferta sul campo della Carrarese che regolato in casa per 2-1 il Grosseto. Il Teramo dopo la battuta d’arresto in casa con la Vjs Pesaro riceverà la visita dell’Imolese, squadra che ben si comportata in trasferta in questo avvio di campionato, una gara molto ostica per i biancorossi teramani che hanno avuto un avvio stentato.

RISULTATI DELLA 4° GIORNATA
VITERBESE-CESENA 0-1
GUBBIO-ENTELLA CHIAVARI 3-1
PISTOIESE-REGGIANA 0-2
CARRARESE-GROSSETO 2-1
ANCONA-MATELICA-PONTEDERA 2-0
MONTEVARCHI-PESCARA 1-2
FERMANA-MODENA 0-4
TERAMO-VIS PESARO 1-2
IMOLESE-SIENA 0-0
LUCCHESE-OLBIA 2-1

CLASSIFICA
PESCARA 10
GUBBIO 8
REGGIANA 8
SIENA 8
CESENA 8
ANCONA 7
MONTEVARCHI 6
LUCCHESE 6
ENTELLA 6
OLBIA 6
MODENA 6
PONTEDERA 5
VIS PESARO 5
IMOLESE 5
CARARRESE 4
GROSSETO 3
TERAMO 2
VITERBESE 1
FERMANA 1
PISTOIESE 1

PROSSIMO TURNO
ANCONA-MATELICA-LUCCHESE
CARRARESE-FERMANA
GROSSETO-GUBBIO
MODENA-ENTELLA CHIAVARI
OLBIA- CESENA
PESCARA-VITERBESE
PONTEDERA-MONTEVARCHI
TERAMO-IMOLESE
VIS PESARO-PONTEDERA
SIENA-REGGIANA