Latina, i candidati Fanti e Vigliante: “Potenziare l’università per offrire opportunità di lavoro ai giovani”

NewTuscia – LATINA  – Riceviamo e pubblichiamo. Il potenziamento del Polo Universitario di Latina è uno degli obiettivi cardine dei candidati al Consiglio Comunale nella lista LEGA – Salvini Premier, Alessandro Fanti e Maria Martina Vigliante. 

“È fondamentale che la prossima Amministrazione sia promotrice – mediante tavoli permanenti congiunti tra l’Accademia, la C.C.I.AA. Latina-Frosinone, le Associazioni di categoria e gli Ordini Professionali – di una rinnovata sinergia tra il mondo universitario e le aziende del territorio. Difatti  – affermano Fanti e Vigliante – la possibilità di inserimento degli studenti nel mondo lavorativo già dal periodo universitario, comporterebbe una maggiore attrattività del polo accademico con conseguente possibilità di risvolti occupazionali definitivi, giovando all’indotto tutto.” 

“La futura Amministrazione – continuano i due candidati della Lega – dovrà vedere nell’Università un bene per l’intera comunità, una risorsa preziosa da tutelare, stimolare e sviluppare, in quanto fattore determinante per la crescita della società e dell’economia del territorio. Inoltre, a seguito di un recente confronto con alcuni docenti e studenti universitari, è emersa la urgente necessità di potenziare la linea dei trasporti pubblici di collegamento tra la stazione ferroviaria di Latina Scalo ed il Polo Universitario, anche mediante opere strategiche sostenibili specificatamente e indirizzate al miglioramento ed alla facilitazione degli spostamenti.” 

“É dovere della politica – concludono Fanti e Vigliante – creare i presupposti per una agile connessione tra la formazione universitaria ed il mercato del lavoro, affinché i giovani coltivino l’idea di formarsi, operare e definitivamente stabilizzarsi nel nostro territorio.”