Il Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo la 3° giornata d’andata (Monterosi)

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Il Monterosi esce sconfitto con l’onore delle armi, battuto per 3-2 dal Campobasso che ha fatto sua la gara nel primo quarto d’ora di gioco dove ha realizzato ben tre reti mettendo KO la compagine biancorossa della Tuscia. Il Monterosi di Mr.David D’Antoni dopo lo sbandamento iniziale si è riorganizzato accorciando le distanze allo scadere del primo tempo con un calcio di rigore realizzato da Costantino, poi nella ripresa si è riversato in massa nella metà campo dei molisani sfiorando in diverse occasioni la rete del 3-2, che avrebbe riaperto la partita. Peccato che la rete del 3-2 di Polito è arrivata solo nel finale, quando ormai la partita era agli sgoccioli e non c’era il tempo per pervenire alla rete del pareggio.

Il calcio di rigore realizzato da Costantino del Monterosi alla fine del primo tempo con il Campo basso aveva riaperto la gara portando i biancorossi sul 3-1

Una sconfitta che poteva essere evitata se non ci fosse stato il pessimo approccio alla gara nei minuti iniziali della partita, dove la difesa del Monterosi è apparsa in bambola sotto gli attacchi dei molisani apparsi più reattivi.
Domenica prossima il Monterosi giocherà in trasferta sul campo del Potenza, reduce dal prezioso pareggio esterno per 1-1 sul campo del Catanzaro.
La Turris, prossimo avversario in Coppa Italia della Viterbese, ha sbancato lo stadio Zaccheria di Foggia imponendosi per 2-0, un colpo esterno importante per i campani, che si portano cosi a quota 4 punti ed ospiteranno il Picerno reduce dalla sconfitta interna per 1-0 ad opera del Bari.
Il Latina con una prova gagliarda riesce a pareggiare per 1-1 sul campo dell’Avellino, conquistando un prezioso punto esterno su un campo difficile. I neroazzurri pontini giocheranno in casa al Francioni con il Foggia di Mr.Zeman, mentre i biancoverdi irpini se la vedranno in trasferta sul campo del sorprendente Monopoli capolista, reduce dal successo interno per 2-1 sul Messina.
Il Taranto ha superato in casa per 3-1 il Palermo allo stadio Iacovone di Taranto un successo che rilancia i rossoblù ionici nelle zone alte della classifica.
Il prossimo turno vedrà il Taranto impegnato in trasferta sul campo della Paganese che ha battuto per 1-0 il Catania dal rendimento altalenante.

la rete nel finale del Monterosi realizzata su colpo di testa da Polito che ha portato i biancorossi sul 3-2 è arrivata troppo tardi peccato

I rosso-azzurri etnei apparsi vulnerabili in trasferta ospiteranno il Bari in un big match che attirerà molti spettatori allo stadio Angelo Massimino di Catania.
La Juve Stabia si è imposta per 3-1 sul campo della Vibonese, un successo che rilancia le vespe di Castellammare di stabia che allo stadio Romeo Menti riceveranno la visita del Campobasso, reduce dal successo esterno per 3-2 di Viterbo sul Monterosi.
Infine, per chiudere il tabellino dei risultati della 3° giornata d’andata, il pareggio a reti inviolate tra Fidelis Andria e Virtus Francavilla nel derby pugliese.
La Fidelis Andria ospiterà nel prossimo turno la Vibonese, mentre il Virtus Francavilla dell’ex tecnico della Viterbese Roberto Taurino se la vedrà con il Messina in terra siciliana.

Il Campionato dopo le prime battute iniziali sta pian piano entrando nel vivo, i primi scontri diretti daranno i primi responsi per vedere chi sarà protagonista di questo avvincente girone C.

RISULTATI DELLA 3° GIORNATA D’ANDATA
TARANTO-PALERMO 3-1
FOGGIS-TURRIS 0-2
PAGANESE-CATANIA 1-0
MONTEROSI-CAMPOBASSO 2-3
VIBONESE- JUVE STABIA 1-3
CATANZARO-POTENZA 1-1
MONOPOLI-MESSINA 2-1
FIDELIS ANDRIA-VIRTUS FRANCAVILLA 0-0
PICERNO-BARI 0-1
AVELLINO-LATINA 1-1

CLASSIFICA
MONOPOLI 9
BARI 7
TARANTO 7
VIRTUS FRANCAVILLA 6
JUVE STABIA 5
TURRIS 4
PALERMO 4
LATINA 4
FOGGIA 4
PAGANESE 4
CAMPOBASSO 4
AVELLINO 3
CATANIA 3
MESSINA 2
POTENZA 2
AZ PICERNO 2
FIDELIS ANDRIA 1
MONTEROSI 1
VIBONESE 1

PROSSIMO TURNO
JUVE STABIA-CAMPOBASSO
MESSINA-VIRTUS FRANCAVILLA
CATANIA-BARI
FIDELIS ANDRIA-VIBONESE
LATINA-FOGGIA
PAGANESE-TARANTO
PALERMO-CATANZARO
POTENZA-MONTEROSI
TURRIS-PICERNO
MONOPOLI-AVELLINO