Arrestato artigiano di Viterbo con hashish e cocaina

NewTuscia – VITEBO –  I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo hanno arrestato in flagranza di reato  un artigiano di anni 47, residente nel quartiere Santa Lucia.

L’uomo è stato fermato sabato pomeriggio alle porte del capoluogo, alla guida della propria autovettura con la quale procedeva a forte velocità.

In ragione dell’andatura anomala del veicolo e dell’atteggiamento nervoso e circospetto assunto dal conducente, i Carabinieri hanno deciso di  approfondire il controllo.

All’esito della perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di tre involucri confezionati di sostanza stupefacente di tipo cocaina del peso complessivo di circa sei grammi.

La perquisizione è stata dunque estesa al laboratorio artigiano  nel centro abitato, nei cui locali i Carabinieri  hanno trovato abilmente nascoste diverse dosi di sostanza stupefacente di tipo hashish del peso complessivo di circa settanta grammi. Nel corso dell’operazione è stato anche sequestrato tutto il materiale  utilizzato per l’attività illecita.

Tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente, l’artigiano è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.