Il Circo di Mosca all’idroscalo di Milano in favore del Brutto Anatroccolo

NewTuscia – MILANO – All’Idroscalo di Milano, dal 1° Ottobre, verrà inaugurata la nuova stagione artistica del Circo di Mosca. Uno spettacolo totalmente rinnovato, senza precedenti. Acrobazie aeree e tanto divertimento aspetteranno il pubblico, che finalmente potrà tornare tornare a godersi l’arte circense. Non bastando, Lenny Alvarez, agente e tour manager internazionale della compagnia, ha deciso di promuovere l’iniziativa portata in campo dall’Onorevole Maria Teresa Baldini, medico chirurgo specialista che annovera anche esperienza decennale all’Istituto dei Tumori di Milano dove ha affiancato il Professor Umberto Veronesi ed il luminare del melanoma a livello mondiale Prof. Natale Cascinelli: “Brutto Anatroccolo”. Tale iniziativa ha lo scopo di favorire la diagnosi precoce del tumore alla pelle tramite l’analisi e l’osservazione di un neo diverso, un – per l’appunto – brutto anatroccolo, che potrebbe celare un male futuro da prevenire. L’Onorevole stessa non manca di ringraziare per l’opportunità: “Ringrazio il Circo ed in particolare Lenny Alvarez per portare avanti un progetto di prevenzione dal melanoma cutaneo attraverso il progetto (il brutto anatroccolo); è fondamentale portare avanti con informazione-prevenzione l’osservazione dei nei, in genere formazioni benigne ma che possono confondersi con un neo diverso che può mettere a rischio la vita delle persone. Il circo con  la sua storia sa coinvolgere grandi e piccini ed è capace attraverso il gioco di trasmettere dei valori; la salute è un bene prezioso che ha bisogno del contributo di tutti. Mi piacerebbe che fosse proprio il circo ad insegnare come fare prevenzione anche nei momenti di divertimento con la semplicità e la bellezza delle cose importanti della vita”.

l Circo di Mosca è all’Idroscalo di Milano con lo show Gravity dall’ 1 Ottobre al 14 Novembre 2021 con la seguente programmazione : Lunedì e Giovedì alle ore 17.30; venerdì e sabato alle ore 17 ed alle ore 21; domenica e giorni festivi alle ore 15.30 ed alle ore 18.30.