Tuscia in Jazz fa tappa a Ronciglione e Vitorchiano con libri e musica

NewTuscia – RONCIGLIONE – Il 3, 4 e 5 settembre il Tuscia in Jazz Festival 2021 organizza 5 appuntamenti tra Ronciglione e Vitorchiano. Il 3, 4 e 5 alle ore 18.30 nel borgo di Ronciglione con 3 libri e il 3 e 5 settembre alle 21.30 a Vitorchiano con due grandi concerti.

Dopo i concerti di luglio della Philadelphia Jazz Orchestra continua il Tuscia in Jazz Festival 2021. Il 3, 4 e 5 il festival si sdoppierà tra Ronciglione e Vitorchiano con presentazioni di libri accompagnata da musica e 2 grandi concerti gratuiti.

A Ronciglione in collaborazione con l’associazione Humanae Vitae e il Calice Farnese, dove si terranno gli incontri, alle 18.30 nel borgo medievale il 3, 4 e 5 settembre saranno presentati rispettivamente i libri di: La trasparenza del colore di Lorenzo Avincola, Voglio essere una calciatrice di Livio D’Alessandro e Ronald Giammò e La Guerra di Nina e Non c’è il mare ad Aleppo di Imma Vitelli e Asmae Dachan. Le presentazioni saranno accompagnate da sax di Roberto Rega. (prenotazione obbligatoria al 348 8937551).

Il 3 e il 5 settembre ingresso libero alle 21.30 nel centro storico di Vitorchiano in collaborazione con l’amministrazione comunale il festival realizzerà due concerti. Il 3 settembre ospiti del festival saranno gli Anomanouche Gispy Quartet ed il loro concerto dedicato allo swing italiano. La band composta da Miriana Bigi alla Voce, Moreno Sorbelli alla chitarra, Alessandro Virgili alla chitarra e Simone Calcagni al contrabbasso renderà omaggio allo swing italiano e i sui grandi classici. Il 5 settembre sempre alle 21.30 ingresso libero ospiti del festival nel borgo di Vitorchiano due grandi della musica italiana con il loro omaggio al blues Riccardo Rinaudo alla voce e Luca Casagrande alla chitarra. Il concerto renderà omaggio ai grandi brani blues e della musica internazionale. Il festival e realizzato grazie al contributo della Regione Lazio con la legge sullo Spettacolo dal vivo e dei comuni coinvolti nel progetto.  Anche qui prenotazione obbligatoria via Whatsapp al numero 366 1289196.

L’INGRESSO AGLI SPETTACOLI E’ A NUMERO LIMITATO E CONSENTITO SOLO SE MUNITI DI MASCHERINA. NEL MOMENTO DEL TRIAGE E DOVRANNO ESSERE OSSERVATE LE DISPOSIZIONI DI SICUREZZA RELATIVE ALLA PREVENZIONE DELLA DIFFUSIONE DEL COVID 19 COME DA LINEE GUIDA DETTATE PER LO SPETTACOLO DAL VIVO.