No alla Fiera al Poggino, Arena: “Per motivi tecnici, al centro non l’avrei mai autorizzata per i rischi di assembramenti”

NewTuscia – VITERBO – Non è vero che la fiera al Poggino non si è fatta perché costava troppo, ma principalmente per problemi esclusivamente tecnici e logistici che se superati sarebbero costati  circa 50 mila euro.

Ho fatto di tutto per spostare la fiera al Poggino  e se fosse stato possibile  , si sarebbero reperite anche le risorse necessarie.

Sono sempre più convinto della decisione di non aver autorizzato la fiera nel centro storico, perché nonostante la richiesta del green pass sarebbe stato impossibile gestire sia gli abitanti del centro storico che tutti quelli che potevano raggiungere la zona della fiera con estrema facilità.

Si sarebbero ammassate migliaia di persone a pochi centimetri gli uni dagli altri e questo in un momento di ripresa del covid, come responsabile della salute pubblica, non lo posso permettere.

Giovanni Arena