Cena dei Facchini, il Sodalizio non si riuniva dal 3 settembre 2020

NewTuscia – VITERBO –  Nonostante il tradizionale trasporto della Macchina di Santa Rosa non si terrà neppure quest’anno, il Sodalizio dei Facchini non mancherà di onorare la patrona di Viterbo e di lanciare un segnale di speranza alla cittadinanza.

Idee ed iniziative per i prossimi giorni saranno discusse durante la cena che i cavalieri di Rosa hanno organizzato, riunendosi per la prima volta come non facevano dallo scorso 3 settembre.

Per ora non si sa nulla di certo, tranne che Gloria sarà presente, in piazza del Comune o in un’altra zona del centro storico.