Ad Orte “Inside me”, il nuovo album di Marcello Balena in collaborazione con Dodi Battaglia

Simone Stefanini Conti

NewTuscia – ORTE – Con “Inside me”, il nuovo album del musicista ortano Marcello Balena regala alla sua città un concerto live in Piazza della Libertà domani venerdì 27 agosto alle ore 21,30. Le prenotazioni necessarie per partecipare a questo qualificato evento musicale si possono effettuare  al numero telefonico 0761 402770.

“Inside me” e’ l’album  disponibile in elegante digifile 3 ante + libretto 16 pagine.   Dopo il successo di ‘Sincerity’, uscito nell’aprile 2020 con la speciale partecipazione di Dodi Battaglia e il featuring di Phil Mer, Federico Malaman, Valter Vincenti e Paolo Di Sabatino, esce il nuovo  album di Marcello Balena che si impreziosisce di altre importanti collaborazioni, quali John Patitucci, Ada Rovatti, Randy Brecker.

Marcello Balena in  questo disco “irripetibile” ho avuto il privilegio di coinvolgere alcuni artisti che sono stati per lui  motivo di studio e di crescita musicale, delle vare icone del jazz mondiale, grazie a Ada Rovatti, Randy Brecker e John Patitucci.

Le parole del musicista ortano commentano sinteticamente il successo della sua esperienza musicale:  “Questo lavoro è stato realizzato in pieno lockdown, uno dei periodi più bui e difficili per il mondo intero. Nonostante tutto questo la vita mi riserva un regalo inaspettato… la possibilità di conoscere personalmente e collaborare con uno dei miei idoli di sempre: Dodi Battaglia”.

Come delineato nel sito www.jazzupchannel.it, Marcello Balena come compositore e docente, oltre che testare la sua musica, offre la sua grande competenza in termini di registrazione e missaggio discografico, presso lo Studio Demotape, di Via Salvatelli ad Orte,  la base operativa ai tanti gruppi che frequentano queste sale.

Per conoscere limpegno musicale di Marcello Balena,   riportiamo di seguito  lintervista  che appare sul sito www.jazzupchannel.it, Associazione Culturale Musica e Territorio di Ronciglione (VT) Italia,  dedicata al progetto ElettroAcustico curato dal musicista ortano.

 Marcello, com’è nato questo tuo desiderio di comporre per te stesso?

ElettroAcustico nasce dopo molti anni di attività musicale live, dove ho avuto modo di confrontarmi con diversi generi musicali, dal rock al blues, dalla musica pop allo swing dal jazz al tango.

Ci spieghi dove trova ispirazione la tua creativita compositiva:

La parte Elettrica del progetto, si ispira a quello che era in suono delle band che negli anni 80/90 appartenevano all’area della musica jazz cosiddetta “fusion” quindi grande groove, basso elettrico, chitarra elettrica e tastiere.

Possiamo dire allora che tra le varie possibilità hai scelto le atmosfere tipiche di quegli anni ?

Non solo, ho anche aggiunto, in qualche brano, dei loop elettronici e delle parti fatte con gli attuali synth, ed infine ho usato il suono dell’hammond, uno strumento con caratteristiche anni 70, proprie della generazione elettromeccanica dei suoni.

Pensi che il pubblico comprenderà queste tue scelte sonore?

All’ascolto il risultato è un mood attuale, moderno, di facile ascolto, dove viene fuori la melodia, e non la tecnica strumentale fine a se stessa. I temi sono affidati al sax alto, e alla chitarra elettrica , mentre nei soli si aggiungono anche il basso elettrico e i synth. Si, credo proprio che piacerà.

Ascoltando i brani di quella che tu chiami laltra faccia di te stesso” si percepisce una dimensione musicale molto diversa.

Si, la “parte acustica” si regge su sonorità unplugged , più morbide, sempre sul sax, ma questa volta il soprano, la chitarra classica e acustica, il contrabbasso e il pianoforte.

 Atmosfere a tratti malinconiche, ma anche passionali ed energiche, questa è allora laltra faccia del Maestro Marcello Balena?

Ho cercato di proiettare anche quella zona più profonda del mio modo di scrivere: Una ricerca sui suoni percussivi per avere aspetti ritmici più legati alle atmosfere e ai colori, in qualche brano ho sentito l’esigenza di mettere delle parti di bandoneon, strumento che amo moltissimo (essendo un appassionato di Astor Piazzolla) che regala una grande energia ritmica ai brani.

Per concludere, puoi dirci quali sono le verità nascoste dietro a questo tuo progetto?

In ElettroAcustico, ho cercato di far venir fuori quello che è il mio approccio alla musica e quello che è il mio pensiero musicale, ovvero il semplice e naturale rapporto tra melodia e armonia. Poi, nella parte degli arrangiamenti, sono venuti fuori quelli che sono stati i miei riferimenti musicali di tanti anni. Ora cercherò di capire meglio, utilizzando il circuito live dei tanti festival italiani, come procedere per concepire un mio primo prodotto discografico: un singolo che verrà alla luce entro la fine dell’anno.

Da non perdere quindi l’appuntamento con  “Inside me” in concerto e il nuovo album del musicista ortano Marcello Balena in collaborazione con Dodi Battaglia in Piazza della Libertà venerdì 27 agosto ore 21,30. Obbligatoria la preno