Monterosi sconfitto 2-0 a Teramo, eliminato dalla Coppa Italia

Maurizio Fiorani

NewTuscia – TERAMO – Un volenteroso Monterosi non è riuscito ad uscire indenne dalla difficile trasferta di Teramo, decisa nel primo tempo dalle reti dell’attaccante del Teramo Birlingea, che hanno permesso al Teramo di  passare il primo turno di Coppa Italia. Domenica esordio in campionato dei biancorossi del Monterosi con il blasonato Foggia del tecnico boemo Zeman.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

TERAMO:Tozzo, Hadriosmanovic, Soprano ( al 39  ST Trasciani), Piacentini, Rillo, Mungo (al 39 ST Cappa), Arrigoni, Viero (dal 25 ST Cuccarello) , Malotti ( dal 18° ST Bernardotto),Birlingea, Kyeremateng ( dal 25 ST Fiorani).
A disposizione di Mr. Federico Guidi: D’Ambrosio, Furlan, Bellucci, Agostino.

MONTEROSI: Marciano’, Piroli, Borri, Rocchi (dal 23 ST Verde), Cancellieri, Franchini (dal 37 ST Cardone),Buono, Parlati ( dal 37° Polito), Adamo, Polidori (dal 31 PT Lucian) Ferri Marini (dal 23 ST Caon).
A disposizione di Mr. David D’Antoni: Alia, Angeli, Tonetto, De Angelis, Sola, Fauzia.

Arbitro: Signor Andrea Zanotti di Rimini
Assistenti: Signori Francesco Tagliaferri di Faenza, Davide Merciari di Rimini
Quarto Uomo: Marco Monaldi di Macerata

CRONACA DELLA PARTITA:

Il Teramo parte subito forte e perviene al vantaggio con l’attaccante Birlingea al 18° della prima frazione di gioco, i padroni di casa insistevano ancora ed al 39° sempre del primo tempo pervenivano al raddoppio.

Mr.D’Antoni il suo Monterosi ha perso 2-0 a Teramo ma è uscito a testa alta dalla Coppa Italia

Al 31° del primo tempo il Monterosi dove fare a meno dell’attaccante Alessandro Polidori, uscito per un infortunio alla spalla che lo ha costretto ad uscire in barella.
La prima frazione di gioco è terminata con il Teramo in vantaggio di due reti. Nella ripresa Mr. D’Antoni provava con i cambi a scuotere la squadra che dava segni di reazione; nel finale veniva assegnato un calcio di rigore al Monterosi che poteva riaprire la partita, ma Adamo ha mandato la sua conclusione sul palo. Il Teramo nei minuti finali controllava la partita portando in porto la vittoria che gli ha permesso di passare il turno.
Domenica prossima al Rocchi sarà già campionato con il Monterosi che ospiterà allo stadio di Viterbo il Foggia di Mr.Zeman. Un inizio con il botto per i biancorossi del Presidente Luciano Capponi per l’esordio nei professionisti del Monterosi.