Miocardite dopo il vaccino, dimesso il 19enne

Ospedale Belcolle

NewTuscia – VITERBO – E’ tornato a casa mercoledì, il giovane ricoverato nel reparto di cardiologia di Belcolle per un attacco di miocardite acuta dopo la vaccinazione contro il Covid 19. Poco dopo la somministrazione della seconda dose di Pfizer aveva iniziato ad accusare i primi sintomi, ma non è certo che la patologia sia legata alla vaccinazione.

Gli esperti dell’Oms, ritengono, basandosi sui dati disponibili, molto rara una associazione causale tra miocardite e vaccini a mRna per i casi che si sono verificati in Europa, ma anche se la la miocardite è elencata tra le rarissime reazioni provocate dal vaccino, la Asl di Viterbo, segnalando la circostanza all’Aifa, ha dato il via ad una serie di accertamenti.

Le condizioni del 19enne sarebbero al momento buone.