“EtruSCO”, le visite guidate di sabato 7 e domenica 8 agosto

NewTuscia – TARQUINIA – “Sono già numerose le richieste di informazioni e prenotazioni per le iniziative in programma”. Esprimono soddisfazione i promotori di “EtruSCO”, il progetto dedicato alla valorizzazione e promozione culturale del sito Unesco delle necropoli di Tarquinia e Cerveteri e dei loro territori. “Apriremo il calendario questo weekend – proseguono i promotori -. Abbiamo programmato due mesi densi di appuntamenti che permetteranno di riscoprire lo straordinario patrimonio culturale e artistico degli Etruschi”.

Si parte sabato 7 agosto con le visite guidate alla Necropoli della Banditaccia di Cerveteri (ore 9, numero massimo di partecipanti 20), al Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia (ore 17, numero massimo di partecipanti 20), e agli scavi della colonia romana di Castrum Novum a Santa Marinella – Torre Chiaruccia (ore 18,30, numero massimo di partecipanti 30). Piccola variazione di programma per domenica 8 agosto: confermata la visita guidata alla Necropoli del Calvario a Tarquinia (ore 9, numero massimo di partecipanti 20), mentre al pomeriggio la visita guidata sarà al Museo Nazionale Archeologico Cerite (ore 17, numero massimo di partecipanti 20).

Il progetto “EtruSCO” è promosso dalla Società Tarquiniense d’Arte e Storia, con il Comune di Tarquinia, in collaborazione con il Gruppo Archeologico del Territorio Cerite e l’Associazione ArcheologicaMente onlus, con il contributo economico della Regione Lazio, sotto l’egida del Ministero della Cultura, della Direzione Regionale Musei Lazio e della Soprintendenza Archeologia Belle Arte e Paesaggio per la Provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale.

Le iniziative in calendario sono gratuite e nel rispetto delle norme anticovid. Per i musei, i parchi archeologici e le necropoli il biglietto d’ingresso è a carico del visitatore, munito di green pass. Le prenotazioni dei singoli eventi saranno gestite tramite gli infopoint di Tarquinia (tel. 0766 849282, email info.turismo@tarquinia.net) e Cerveteri (tel. 353 4107535, email pitcerveteri@gmail.com). Il calendario e i contatti utili per le prenotazioni degli eventi saranno fruibili anche tramite un QR code presente sul materiale pubblicitario.