Tarquinia, viaggio per scoprire il rapporto degli Etruschi con il vino

Il vino al tempo degli etruschi. Visita guidata al Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia con degustazione
L’iniziativa, in programma il 22 luglio, alle ore 17, è organizzata dalla guida turistica Claudia Moroni e dalla Tenuta Sant’Isidoro
NewYuscia – TARQUINIA – Un affascinante viaggio per scoprire il rapporto degli Etruschi con il vino. È questo l’obiettivo della visita guidata al Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia, abbinata alla degustazione di vini e prodotti locali, organizzata dalla guida turistica Claudia Moroni e dalla Tenuta Sant’Isidoro, in programma il 22 luglio, alle ore 17, con ritrovo a piazza Cavour. “Un percorso che, attraverso le sale espositive di palazzo Vitelleschi – afferma la guida turistica Claudia Moroni -, ci porterà ad approfondire la conoscenza del legame tra gli Etruschi e il vino: dalla coltivazione della vite fino al consumo che ne veniva fatto nella loro società.
Un’eredità storica e culturale che è giunta fino a noi”. Al termine della visita, la Tenuta Sant’Isidoro aprirà le porte dell’azienda per una degustazione dei propri vini e delle proprie eccellenze agroalimentari. “Un’esperienza multisensoriale – conclude Claudia Moroni -, che consentirà di ammirare i tesori artistici di uno dei musei etruschi più importanti al mondo e degustare le produzioni di una delle aziende agricole più conosciute e apprezzate del nostro territorio”. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al 347 6920574.