Vetralla, approvata la riduzione Tari per attività colpite dalle limitazioni Covid

NewTuscia – VETRALLA – È stata approvata la delibera relativa alle riduzioni tariffarie legate alla TARI a quelle attività produttive che, a seguito delle misure imposte di contenimento del contagio da Covid 19, hanno subito chiusure e/o limitazioni di esercizio, anche in ragione della minor produzione di rifiuto conseguenti a tali limitazioni.

Tali riduzioni sono stabilite nella misura del 55%, per associazioni, cinema, alberghi, parrucchieri, barbieri, estetisti, ristoranti, pizzerie, bar e nella misura del 35%, per autosaloni, negozi abbigliamento, calzature, librerie, cartolerie, ferramenta, falegnami, idraulici, fabbri, elettricisti, carrozzeria, autofficina, elettrauto e negozi di fiori e piante.