Stella Azzurra Viterbo Ortoetruria: si riparte con due prime conferme

NewTuscia – VITERBO – Dopo l’arrivo di Alessandro Cittadini, altra bella notizia per la Stella Azzurra Viterbo.

Riccardo Rovere e Matt Pebole, pedine ritenute fondamentali da staff tecnico e società, vestiranno
anche il prossimo anno la maglia biancostellata. Considerati due tra i migliori esterni del campionato, sia l’ala ligure che quella statunitense sono da anni protagonisti di stagioni disputate a grandi livelli.

“E’ per noi una grande gioia – affermano all’unisono Giorgi o Ricci e Marcello Meroi – poter di nuovo contare su due giocatori come Riccardo e Matthew. Atleti di eccellente tecnica, tanta esperienza ed enorme professionalità, oltre che per noi persone speciali anche fuori dal campo”.

“Avere la possibilità di ritrovare Rovere e Pebole – dichiara Umberto Fanciullo – ci assicura tanta qualità e quella continuità che per noi si è dimostrata una marcia in più. Ringrazio la società che ci ha permesso di confermare anche il prossimo anno due giocatori che qualsiasi coach vorrebbe allenare. Sono certo che la costruzione della squadra proseguirà così come da anni la dirigenza sta assicurando, con quelle scelte importanti che ci permettono di rappresentare una città che si conferma ormai da tempo tra le principali protagoniste del basket regionale. Ed ovviamente questo sarà il nostro obiettivo primario anche per l’anno prossimo”.

Pebole e Rovere, che manterrà anche l’incarico di preparatore atletico delle squadre giovanili, continueranno ad indossare rispettivamente le maglie numero 16 e 21.
Da tutta la Stella Azzurra un ben ritrovati ad entrambi.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21