Goletta Verde insieme a RiciclaEstate Lazio: presentato Dossier gestione dei rifiuti e della raccolta differenziata a Fiumicino

Legambiente: “Negli ultimi 10 anni a Fiumicino c’è stato un crollo del secco residuo procapite annuo. Oggi, ogni abitante sottrae a discarica e termovalorizzatore più di 600 chili di rifiuti l’anno rispetto al 2019. Non è una magia ma l’esempio di come si possano ottenere risultati  importanti con una strategia che punta a raccolta differenziata e prevenzione”

NewTuscia – ROMA – RiciclaEstate arriva oggi pomeriggio alla Spiaggia di Fiumicino, in occasione della prima giornata della tappa laziale di Goletta Verde, anche se il sopraggiungere di condizioni meteomarine avverse non ha permesso alla storica imbarcazione di ormeggiare in porto.

Prima edizione di RiciclaEstate nel Lazio, la campagna di Legambiente per raccontare i numeri dell’economia circolare e le buone pratiche per il giusto conferimento dei rifiuti sul litorale nella stagione balneare, con il contributo di CONAI e con il Patrocinio della Regione Lazio. Tre mesi di attività in 24 località costiere del Lazio con attività di informazione, sensibilizzazione e animazione per promuovere il miglioramento della qualità della raccolta differenziata, ma anche per favorire la riduzione della produzione dei rifiuti puntando sul riuso.

Oltre alle attività ludico-educative in spiaggia, Legambiente presenterà  per ciascun Comune costiero un RAPPORTO RIFIUTI E RACCOLTA DIFFERENZIATA, per studiare la situazione e poter arrivare a un miglioramento della raccolta e il riciclo dei materiali. Quello di Fiumicino è stato presentato nel pomeriggio alla presenza di Roberto Scacchi, presidente Legambiente Lazio, Sibilla Amato, portavoce di Goletta Verde, Roberto Cini assessore all’ambiente del Comune di Fiumicino, Elena Ranocchia presidente del neonato circolo Legambiente di Fiumicino.

“Mentre imperversa il caos sulla gestione dei rifiuti nella Capitale, Fiumicino dimostra che è possibile sviluppare buone pratiche di raccolta differenziata, arrivando a risultati importanti, anche in un territorio a fortissimo impatto balneare – dichiara Roberto Scacchi presidente Legambiente Lazio. Infatti, dal 2017 Fiumicino è uno dei più popolosi Comuni Ricicloni d’Italia, e il più grande del Lazio, arrivando a superare l’obiettivo del 65% di raccolta differenziata che le amministrazioni avrebbero dovuto traguardare già entro il 2012. A questa crescita, corrisponde il crollo importante del secco residuo pro capite annuo: se nel 2010 ogni cittadino conferiva in discarica e termovalorizzazione ben 711 kg, oggi il numero è pari a 97 kg. Inoltre, nell’ultimo anno preso in analisi, il 2019, emerge un’altissima percentuale di frazione organica al 47%. Un dato importante – conclude Scacchi – che sottolinea l’impellente necessità di nuova impiantistica di trattamento dei rifiuti, in particolare per la biodigestione anaerobica della frazione organica”

Da notare anche come alla crescita della differenziata si è affiancata una fortissima contrazione della produzione totale dei rifiuti urbani negli ultimi 10 anni presi in considerazione dal Dossier di Legambiente Lazio, con un meccanismo di riduzione evidentissimo.

“Un’avanzata raccolta differenziata e una corretta gestione dei rifiuti è alla base non solo dell’economia circolare ma anche della prevenzione del grave problema dell’inquinamento generato dai rifiuti in mare – dichiara Sibilla Amato, Portavoce di Goletta Verde. Anche per questo, campagne di sensibilizzazione come RiciclaEstate, che Goletta Verde incontrerà in diverse tappe del nostro viaggio, sono estremamente importanti per rendere sempre più consapevoli, informati e soprattutto protagonisti cittadini, cittadine e turisti, grandi e piccoli, nel migliorare la raccolta differenziata e fare la propria parte per difendere l’ambiente e il mare”.

Dopo la presentazione dei dati, aperitivo plastic-free di inaugurazione del nuovo circolo Legambiente Fiumicino e apertura tesseramento

Gli altri appuntamenti di Goletta Verde 2021 nel Lazio

FIUMICINO  | Martedì 13 luglio | Giù le mani dalla costa: dossier portualità nel Lazio

ROMA  | Mercoledì 14 luglio | Sponda del Tevere, sotto Ponte Sant’Angelo – lato Piazza di Ponte Sant’Angelo | ore 11 | Conferenza stampa di presentazione dei risultati del monitoraggio di Goletta Verde nelle coste del Lazio

Al link il dossier completo Rifiuti e Raccolta Differenziata a Fiumicino
https://drive.google.com/file/d/1p0K2kbRHqsRmRbknTA6bSXWgrUlE2e8H/view?usp=drivesdk

Legambiente Lazio