“La gente ha tanta voglia di viaggiare”

 

NewTuscia – TARQUINIA – La gente ha tanta voglia di viaggiare”. Silvia Pinti, titolare della G&B Viaggi, per “Le Interviste al Gravisca”, fa il punto della situazione nel settore delle vacanze.

“Dopo mesi duri di restrizioni e privazioni – aggiunge Silvia Pinti – notiamo una certa ripresa dei viaggi sia sul mercato europeo che su quello locale. Purtroppo il discorso non vale per il turismo d’oltreoceano e per quello asiatico, presenze queste ultime, tra l’altro, fisse in città nel periodo pre pandemia. Per il primo mercato si iniziano ad intravedere dei timidi segnali di vivacità complici anche alcuni voli dagli States covid tasted mentre sono scarsi i collegamenti diretti dal continente asiatico. Anche il settore crocieristico, con pevalente clientela del vecchio continente, si avvia ad una lenta ripresa i cui benefici, visto il vicino porto di Civitavecchia potranno essere avvertiti anche a Tarquinia. Cosa ci aspetta questa estate? Sarà un’estate sicuramente positiva sotto il profilo delle prenotazioni aiutati anche dalla campagna di vaccinazioni e dal green pass. Dopo un lungo periodo di privazioni – prosegue Silvia Pinti – c’è voglia diffusa di spensieratezza, di divertimento, di staccare la spina, di fare escursioni, di scoprire nuove mete, anche nella stessa penisola. Quindi il settore viaggi sarà sicuramente attivo e dinamico. Tarquinia? In questi ultimi 15 mesi stiamo assistendo ad un apprezzamento della costa etrusca non solo sul piano turistico ma anche residenziale. Oltre alle classiche vacanze da trascorrere al mare nel periodo estivo non sono passate inosservate alcune transazioni relative ad acquisti di immobili residenziali: molti romani stanno scegliendo la costa incentivati sia da una migliore qualità della vita che anche da misure di flessibilità al lavoro, come lo smart working”.