Gioia Tagliente espone “Back to green life” alla Galleria Area Contesa Arte

Dal 2 al 7 luglio l’opera d’arte dell’artista pugliese sarà esposta a Roma

NewTuscia – ROMA – Dopo oltre un anno di pandemia da Covid-19 “Back to green life” vuole essere un urlo al mondo sul ritorno alla vita vera, fatta di quotidianità e condivisione sociale che sia sostenibile, rispettosa dell’ambiente e di tutti gli esseri umani. L’opera d’arte di Gioia Tagliente, artista pugliese originaria di Taranto, è esposta dal 2 al 7 luglio presso la Galleria Area Contesa Arte in via Margutta, 90, storica via degli artisti nel cuore di Roma.

Il dipinto, di dimensioni 100×100, vuole sottolineare la stretta connessione che intercorre tra gli uomini e l’ambiente che ci circonda. Di grande impatto i colori, stesi con pennellate brevi e violente, ben definite, con il fine di creare sfumature multiple fatte di tonalità calde che vanno dal blu, all’ottanio, passando dal giallo, rosa, bianco e oro con spruzzate di verde che richiamano la natura e le sue infinite declinazioni. La pennellate oblique con tonalità forti sono in prevalenza centrali, circondate da colori chiari e luminosi, come fosse un cielo al cui interno si sviluppano i colori, in cerca di un equilibro tra zone di ombra e di luce.

Gli schizzi di grigio scuro sembrano raffigurare immagini stilizzate di esseri umani e animali che convivono tra loro, sfiorandosi, in un’armonia che sembra perfetta. Un’opera che al suo interno racchiude tre parole nascoste: “courage”, “resilience” e “dream”, un invito ad avere più coraggio e resilienza per realizzare i propri sogni e rompere i muri dell’ignoranza. L’obiettivo è comune: offrire alle future generazioni un mondo migliore, libero dal pregiudizio e dalla chiusura mentale, che sia ecosostenibile e che tuteli la biodiversità.

Per Gioia Tagliente “Abbiamo vissuto un periodo di restrizioni a causa del Covid-19 che ci ha insegnato molto, da cui trarre un’importante lezione di vita. Tornare al sociale vuol dire rispettarsi di più, avere maggiore cura del prossimo, della società, dell’ambiente in cui viviamo. Eravamo arrivati a un punto in cui si dava tutto per scontato, oggi abbiamo rivalutato le nostre vite, messo in luce valori e priorità. I miei dipinti raccontano quello che ci circonda, in questo caso, uno stato d’animo fiducioso che ci ha lasciato la pandemia. In tal senso, dipende da noi scegliere verso quale direzione andare, il futuro è nelle nostre mani”.

Link al sito web: https://www.pitturiamo.com/it/pittore-contemporaneo/gioia-tagliente-21712.html

Biografia autore

Gioia Tagliente è un’artista contemporanea italiana. Ha 36 anni, vive e lavora a Roma. È giornalista professionista e ufficio stampa, laureata in scienze giuridiche e specializzata a Londra in giornalismo, presso la London School of Journalism. Dipinge da sempre, da quando era piccola. Ama i colori e la loro fusione. Ed è proprio dall’incontro delle miscele che trae spunto la sua originalità. Le tele di varie dimensioni sono colorate, vivaci, rappresentano tutte le sfumature della vita e dell’amore. Un gioco tra sentimenti e contrasti che lascia riflettere sul senso dell’esistenza, sul periodo storico che l’intera umanità sta attraversando e sulla potenza della solidarietà. Ha organizzato esposizioni personali e ha fatto parte del movimento “Arte a Catena” esponendo i suoi quadri in mostre collettive a Roma. La sua opera d’arte “Urban Dance” è stata esposta alla Galleria d’Arte Moderna di Roma.

“Siamo ospiti in questo mondo, per cui abbiamone cura. Lasciamoci stupire dalla vita che, inesorabile, continua il suo percorso”. Gioia Tagliente