Cultura, Ruberti: “In arrivo ulteriori 3 milioni per associazioni culturali””

NewTuscia – ROMA – “Importante essere qui oggi a presentare il cartellone estivo di ATCL in questa fase di ripartenza delle stagioni culturali. Dopo un anno così duro, la speranza di poter riprendere a vivere occasioni di socialità e convivialità come queste sono fondamentali e danno la misura dei risultati della campagna vaccinale in corso. Non dobbiamo abbassare la guardia, in particolare vista la diffusione delle varianti, ma rispetto allo scorso anno siamo qui con una speranza in più”.

Così ha dichiarato Albino Ruberti, Capo di Gabinetto della Regione Lazio, nel corso della conferenza stampa di presentazione della stagione estiva 2021 di ATCL- Circuito Multidisciplinare del Lazio.

“Il Lazio è tra le Regioni in Italia che più si è spesa per tenere vivo il tessuto culturale del territorio con tante misure e importanti risorse che potessero sostenere le imprese e associazioni che operano nella cultura sul nostro territorio. Un tessuto fondamentale dal punto di vista culturale, sociale ed economico che, ora in particolare con la stagione estiva e la ripartenza del turismo, deve riavviare le sue attività. Per questo abbiamo da poco dato il via a nuove misure di sostegno per cinema e teatri, ampliato le plateee all’aperto fino a 1.500 posti, dove possibile, e nuove misure sono in arrivo per le associazioni culturali per le quali abbiamo previsto un nuovo investimento regionale di 3 milioni di euro”, ha proseguito Ruberti.

“La ripartenza passa anche attraverso queste realtà e quindi voglio ringraziare ATCL, di cui ormai come Regione siamo soci, per il grande lavoro svolto non solo su questa rassegna ma anche per lo Spazio Rossellini e per l’impegno con i comuni e le comunità del territorio. Siamo felici, in questo senso, di constatare anche la grande partecipazione delle amministrazioni del territorio che stanno facendo un importante lavoro per la ripartenza della cultura nel Lazio”.