La sezione di Borgorose – valle del Salto festeggia il 207° anniversario di fondazione dell’arma dei carabinieri

NewTuscia – RIETI – Con una sobria cerimonia, domenica 6 giugno, la Sezione “Borgorose – Valle del Salto” dell’Associazione Nazionale Carabinieri, che oggi aggrega Carabinieri in servizio, in congedo, i loro familiari e vari simpatizzanti in quella che è considerata una grande famiglia, ha voluto ricordare e festeggiare il 207° Anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

I festeggiamenti, che si sono tenuti nel rispetto delle attuali restrizioni legate alla pandemia, hanno visto una vivace partecipazione della popolazione locale nella piazza del Municipio ove i numerosi soci della A.N.C., accompagnati dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Cittaducale Cap. Marco Mascolo e del Comandante della locale Stazione Luogotenente Vincenzo Telesca, hanno deposto una corona presso il monumento dedicato ai caduti dell’Arma dei Carabinieri in ricordo di tutti i colleghi scomparsi.  Al termine del solenne momento di raccoglimento e della messa officiata all’aperto dal Parroco di Borgorose, il Presidente della Provincia di Rieti e Sindaco di Borgorose Mariano Calisse, unitamente al Presidente dell’Associazione Maresciallo Aiutante in congedo Federico Cordeschi, hanno formulato un affettuoso indirizzo di augurio alla Benemerita per l’importante anniversario ringraziandola per l’equilibrata e attenta attività svolta nel territorio specialmente nel difficile periodo di crisi pandemica, dedicando poi un accorato ricordo dell’ex Presidente dell’Associazione Pietro Rossetti, Maresciallo Aiutante in congedo, recentemente scomparso.

 

 

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21