Tarquinia abbraccia l’estate con le iniziative della guida turistica Claudia Moroni

NewTuscia – TARQUINIA – Tra arte, cultura, natura ed enogastronomia. Tarquinia abbraccia l’estate con gli appuntamenti di giugno della guida turistica Claudia Moroni.  “Sono iniziative pensate per dare l’opportunità di vivere la nostra città e conoscerne meglio le aree archeologiche etrusche, il territorio, i monumenti del centro storico e le tipicità enogastronomiche – sottolinea la guida turistica Claudia Moroni -. Un modo per dare il benvenuto all’estate e ritornare ad appropriarci delle bellezze di Tarquinia”.
Si parte il 2 giugno, alle ore 9, con la visita guidata alle tombe etrusche dipinte della necropoli dei Monterozzi, dichiarata dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità. Per chi non avesse la possibilità di partecipare sono in calendario altre due date: il 6 e il 19 giugno, sempre alle ore 9.

Dalle “Arcatelle al tempio”, il 5 giugno, è una camminata di 5 km immersi nelle dolci colline della campagna tarquiniese che si affacciano sulla valle del Marta. Si partirà dalle Arcatelle dell’acquedotto settecentesco per arrivare ai resti del grande tempio etrusco dell’Ara della Regina, ammirandone la bellezza e l’imponenza, per poi fare ritorno al punto di partenza (automuniti, ritrovo alle ore 17 alla Barriera San Giusto o alle ore 17.30 alle Arcatelle – strada Aurelia Bis, in direzione di Monte Romano).

Il 12 e il 26 giugno si seguirà “La strada dell’olio”. Il trekking urbano di circa 5 chilometri, con partenza alle ore 18 da piazza Giacomo Matteotti, raggiungerà l’oleificio Olitar, dove conoscere tutti i segreti dell’olio extravergine, attraverso degustazioni, la visita del piccolo museo e dell’impianto di produzione. Da qui si rientrerà nel centro storico dalla porta di castello, dopo aver costeggiato la collina tarquiniese. “Tarquinia unisce cultura, arte, storia, territorio ed enogastronomia – conclude la guida turistica Claudia Moroni -. Con questi appuntamenti ho l’obiettivo di valorizzare e promuovere questi aspetti che ne fanno una città unica”.
Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il 3476920574. Per le camminate è consigliato indossare abiti comodi, scarpe idonee e portare dell’acqua.