Si conclude a Tuscania il laboratorio coreografico sviluppato da Aurora Pica

NewTuscia – TUSCANIA – Si conclude sabato 29 maggio, presso il Supercinema di Tuscania, con presentazione alle 21.00, il laboratorio coreografico sviluppato da Aurora Pica per proseguire la sua ricerca sul tema dell’abitare. Il progetto, presentato a Tuscania in forma di studio, ha per titolo HOUSE, ed è iniziato all’interno    del percorso formativo Da.Re. proposto da La Scatola dell’Arte e Adriana Borriello Dance Research.

L’ingresso è gratuito ed è richiesta la prenotazione.

Email barbarini.verastasi@gmail.com   –   Cell: 348 4798951

Tuscania

Supercinema

HOUSE

di e con Aurora Pica

ambienti sonori e luci Marco Guidi

sabato 29 maggio / h 21.00

ingresso gratuito

 

 

Comunicato stampa METAMORPHING

VERA STASI / PERIFERIE ARTISTICHE / CENTRO DI RESIDENZA MULTIDISCIPLINARE REGIONE LAZIO / 2021

Si conclude domenica 30 maggio, presso l’ex Tempio di Santa Croce di Tuscania, con presentazione alle 18.00, la residenza coreografica sviluppata da Mara Capirci e Michael Incarbone con la collaborazione del musicista Edoardo Maria Bellucci per portare a termine il progetto METAMORPHING, interessante ricerca sul tema della trasformazione della forma nel suono e nel movimento.

L’ingresso è a pagamento (5 euro) ed è richiesta la prenotazione.

Email barbarini.verastasi@gmail.com   –   Cell: 348 4798951

Tuscania

Ex Tempio di Santa Croce

METAMORPHING

di e con Mara Capirci e Michael Incarbone

progetto musicale Edoardo Maria Bellucci

domenica 30 maggio / h 18.00

ingresso 5 euro