E-sport, cresce il trend anche in Italia

NewTuscia – Un trend che non poteva che esplodere in questa fase storica così particolarmente interessata da innovazioni di natura tecnologica costanti, giorno dopo giorno; e che va a toccare da vicino una delle sfere più seguite un po’ in tutto il mondo, ovvero lo sport.
Sarà capitato a molti di imbattersi in questa definizione: e-sport. A cosa ci si riferisce? Gli e-sport sono sport elettronici, un termine usato per descrivere i videogiochi competitivi. Un concetto differente dai videogiochi standard in quanto gli e-sport sono competitivi (quindi umani che sfidano umani) e, di solito, hanno anche l’elemento riferito al coinvolgimento degli spettatori, proprio come gli sport tradizionali.

Gli e-sport sono sport reali?

Per quanto strano possa sembrare, gli e-sport sono indicati come sport reali, con il medesimo impatto emotivo degli sport fisici. Come accennato, gli e-sport prevedono spesso la presenza di spettatori, talvolta anche molti di più rispetto agli eventi sportivi fisici. Negli ultimi tempi è finanche cresciuta la tendenza riferita alle scommesse sugli esport, quindi bookmaker che operano esattamente come quelli che sono attivi negli sport reali.
Oggi in sostanza il tema è cresciuto e sono sempre più i media mainstream che coprono il mondo degli e-sport. Non un concetto nuovo ma la differenza è data dal fatto che, oggi, è un vero e proprio lavoro: sono tantissimi i giocatori professionali di e-sport, che si guadagnano da vivere in questo modo.

Cresce il numero di spettatori

E cresce anche il dato degli spettatori, quindi di coloro i quali assistono per piacere personale alle gare degli e-sport. Nel 2016, per la prima volta Espn aveva aggiunto sul proprio sito web una sezione dedicata agli e-sport, insieme a sport reali quali NFL, boxe e rugby. Il tutto garantendo una copertura robusta e visivamente dinamica come per qualsiasi altro sport nell’elenco.
Qualche anno dopo, nel 2019, sempre Espn Events ha annunciato che avrebbe ospitato il primo Espn Collegiate Esports Championship (CEC). Anche in Italia sono ormai tantissimi gli eventi riferiti ad e-sport. Il 2020 è stato l’anno in cui si è tenuta la prima edizione dei Campionati del Mondo UCI eSports: un campionato del mondo di ciclismo virtuale, un qualcosa impensabile fino a qualche anno fa ma che oggi è diventato realtà, certificando quanto l’interesse verso questo genere di avvenimento sportivi sia in grande crescita.