Edilizia scolastica, Marini (Forza Italia): “Grazie al nostro impegno altri 12 milioni per Viterbo”

NewTuscia – VITERBO – “La firma del ministro Bianchi, che sblocca un miliardo e 125 milioni di euro per l’edilizia scolastica, garantirà l’arrivo di altri 12 milioni in Provincia di Viterbo, che si aggiungono ai precedenti 4,5 milioni. Parliamo, in totale, di 16,5 milioni di euro, che serviranno non solo al miglioramento e alla messa in sicurezza degli edifici scolastici esistenti, ma anche alla realizzazione di nuove costruzioni. Si tratta di un successo straordinario, ottenuto grazie al nostro impegno e alle nostre sollecitazioni, nell’interesse di tutto il territorio della Tuscia”. Giulio Marini, responsabile Turismo di Forza Italia nel Lazio, accoglie con entusiasmo il decreto sull’edilizia scolastica, varato dal ministro dell’Istruzione, professor Patrizio Bianchi. “Il percorso – sottolinea Marini – è stato lungo e pieno di insidie, perché, come sempre, ognuno tira l’acqua al suo mulino. Per parte nostra, abbiamo vigilato, abbiamo scritto più volte, spiegando le esigenze della Provincia di Viterbo, e, alla fine, possiamo ritenerci pienamente soddisfatti. Ora inizia una nuova fase, nella quale i fondi che arriveranno dovranno essere spesi bene, per dare alle famiglie e agli studenti strutture scolastiche rinnovate e adeguate anche alle lezioni in tempo di Covid. Si apre, dunque, una nuova sfida, alla quale sono chiamati tutti gli amministratori della Tuscia, consapevoli che non potranno essere commessi errori”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21