Fioriere di mimosa in piazza a Civita Castellana per l’8 Marzo

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA .- Celebrare adeguatamente l’8 marzo in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia quest’anno risulta un’impresa particolarmente complessa, ma l’amministrazione comunale, specie con la sua componente femminile, non ha voluto rinunciare a organizzare una piccola ma significativa iniziativa per ricordare l’importanza della Giornata internazionale della donna.

“Attraverso un semplice gesto come può essere quello di colorare con rami di mimose le fioriere pubbliche del centro storico – spiega l’assessore alla Cultura, Simonetta Coletta -, il Comune vuole sottolineare l’importanza di messaggio che riguarda non solo le donne ma tutta la collettività, nel rispetto della ritualità
simbolica del dono della mimosa”.

Per l’occasione, l’assessore Coletta ha chiesto e trovato la collaborazione di tutta la componente femminile di giunta e consiglio sia di maggioranza che opposizione: Silvia La Bella, Nicoletta Tomei, Floriana Vaglio, Lorena Sconocchia, Giulia Pieri, Angela Consoli e Giovanna Fortuna.

Quindi tutte insieme le donne dell’amministrazione Giampieri si occuperanno di persona dell’allestimento delle fioriere con le mimose in piazza Duomo e piazza Matteotti.