“Archeologia e Storia a Nepi”

NewTuscia – NEPI – Dopo una lunga pausa, il Museo Civico di Nepi, in collaborazione con il Comune di Nepi, torna a riproporre “Archeologia e Storia a Nepi”, un ciclo di conferenze dedicate all’Archeologia ed alla Storia del territorio.

Il calendario prevede i seguenti incontri:

12 marzo ore 17,00

I sepolcreti di Gilastro, San Feliziano e San Paoo a Nepi: dalle indagini del secolo scorso alla musealizzazione

Chiara Mottolese

 

26 marzo ore 17,00

L’antica chiesa di San Tolomeo ad catacumbas di Nepi

Giorgio Felini

 

9 aprile ore 17,00

Storia di spade e dei loro pomi: riutilizzazioni civili di un accessorio guerresco

Paolo Pinti

 

7 maggio ore 17,00

Falerii prima di Falerii. Le testimonianze archeologiche tra l’età del ferro e l’inizio dell’orientalizzante

Giovanni Ligabue

 

Le conferenze, data l’emergenza Covid-19, saranno accessibili online attraverso la piattaforma Google Meet tramite uno specifico link che sarà comunicato di volta in volta.

La prima conferenza, sarà tenuta dalla dott.ssa Chiara Mottolese ed avrà per tema le attività di scavo archeologico intraprese nel territorio di Nepi nelle località di Gilastro, San Feliziano e San Paolo. Sarà tracciato un quadro delle indagini che, a partire dalla fine dell‘800, hanno portato all’individuazione di alcune necropoli di età preromana, poste a breve distanza dal centro abitato, e consentito il recupero di importanti reperti archeologici, in parte oggi esposti presso il Museo Civico di Nepi.

Una particolare attenzione sarà data agli scavi compiuti nei primi anni del ‘900, sotto la direzione di Enrico Stefani, che sono stati oggetto di un recentissimo volume, ad opera della relatrice, pubblicato all’interno della collana “Biblioteca di «Studi Etruschi»”.

Link di accesso: meet.google.com/dxa-urih-ndt

Per informazioni:

museo@comune.nepi.vt.it   Tel. 0761.570604