Una Viterbese ingenua e sfortunata getta all’ortiche la vittoria con il Monopoli finisce 2-2

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese getta alle ortiche una vittoria che avrebbe ampiamente meritato. I gialloblù per due volte in vantaggio, prima con Tounkara e poi con Murilo, sono stati acciuffati nel primo tempo da Soleri su calcio di rigore e poi nel finale da Starita appena entrato in campo. Una beffa atroce per i gialloblù che potevano incamerare tre punti pesanti in chiave salvezza. Il prossimo turno la Viterbese riposerà.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

VITERBESE:Daga, Bensaja, Markic, Baschirotto, Simonelli, Tounkara, Murilo, Salandria, Urso, Adopo, Camilleri.

A disposizione di Mr. Roberto Taurino: Bisogno, Bianchi, Mbende, Bezziccheri, Ricci, De Santis, Menghi E, Falbo, Zanon, Menghi M, Besea, Porru.

MONOPOLI: Satalino, Viteritti, Bizzotto, Piccini, Liviero, Paolucci, Zambataro, De Paoli, Iuliano, Soleri, Riggio.
A disposizione di Mr. Giuseppe Scienza: Oliveto, Starita, Alba, Vignati, Nina, Vassallo, Guibre, Basile.

Arbitro: Signor Simone Taricone di Perugia
Assistenti: Signori Gabriele Bertelli di Busto Arsizio e Rosario Antonio Grasso di Acireale.
Quarto Uomo Marco Ricci di Firenze.

Note: giornata nuvolosa, cielo grigio, terreno in buone condizioni.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Monopoli aggressivo a centrocampo e pericoloso in attacco.
Al 9° corner per la Viterbese conquistato da Murilo, senza esito. La difesa ospite libera.
All’11° la Viterbese passa in vantaggio con Tounkara che ha approfittato di un errato retropassaggio di Viteritti al proprio portiere. Tounkara è scattato prontamente e con un preciso tocco ha anticipato in uscita il portiere del Monopoli Satalino, depositando in rete il pallone.
Al 14° punizione dal lato corto dell’area di rigore ospite. Pallone in mezzo all’area pugliese, respinta dalla difesa ospite, la palla giunge sui piedi di Simonelli che tira il pallone, ma viene respinto dal portiere ospite in tuffo.
Al 15° pareggio del Monopoli su calcio di rigore, per ingenuo fallo di Markic su Solleri. L’arbitro concede il rigore che viene realizzato da Solleri che spiazza il portiere Daga della Viterbese.
Al 29° rovesciata di Murilo dal limite dell’area parata dal portiere del Monopoli.
Al 32° la Viterbese conquista due corner consecutivi senza esito.
La difesa ospite si difende con ordine senza concedere spazi alla Viterbese.
La prima frazione di gioco è terminata sul risultato di 1-1

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Al 2° bel tiro di Baschirotto dalla fascia destra. Il pallone attraversa l’area di rigore senza che nessuno riesca a toccare il pallone.
Al 5° viene ammonito ingiustamente Tounkara per un fallo inesistente; salterà la prossima partita.
Al 10° viene ammonito Iuliano del Monopoli per fallo su Simonelli.
Al 13° Viterbese vicina al vantaggio sugli sviluppi di un corner. Angolo battuto da Bensaja per Salandria, che dal limite lascia partire un tiro al volo che si perde di poco a lato.
Arbitraggio discutibile nell’episodio dell’ammonizione di Tounkara i giocatori del Monopoli si buttano per terra e fanno spesso delle sceneggiate.
Al 25° cambio nel Monopoli: esce Piccini; al suo posto entra Vassallo.
Al 28° la Viterbese reclama la rete. Tounkara, servito da Murilo, si destreggia bene in area e tira in porta, ma colpisce la traversa ed il palo. La palla probabilmente aveva varcato la linea di porta.
Al 29° episodio dubbio in area di rigore ospite. Tounkara viene strattonato ma l’arbitro lascia correre.
Al 33° Monopoli pericoloso con De Paoli. Il suo tiro viene respinto dal portiere Daga e poi mette in corner.
Al 34° doppio cambio nel Monopoli: esce Oliviero; al suo posto fa ingresso in campo Guibre. Esce poi Iuliano  per Vignati.
Al 35° viene ammonito Salandria della Viterbese per una trattenuta.
Al 36° la Viterbese passa in vantaggio con Murilo che su corner mette in rete durante una mischia.
Al 37° Cambio nelle fila del Monopoli: esce De Paoli al suo posto entra Starita.
Al 38° la formazione ospite pareggia con Starita che appena entrato in area smacca la difesa gialloblù.
Al 40° viene espulso Paolucci per somma d’ammonizioni.
Al 41° viene ammonito Simonelli per gioco falloso.
Al 43° Viterbese vicina al 3-2 con Adopo che su corner manda di poco alto sopra la traversa.
Al 45° cambio nella Viterbese: esce Urso; al suo posto entra Falbo.
Al 47° punizione per la Viterbese dal limite, ma il tiro di Falbo viene respinto dalla barriera pugliese.
La partita finisce con il risultato di 2-2 con molte recriminazioni per la Viterbese che meritava la vittoria.


 

RISULTATI DELLA 29° GIORNATA
VITERBESE-MONOPOLI 2-2
BISCEGLIE-CATANIA 0-3
PALERMO-JUVE STABIA 2-4
TERAMO-CATANZARO 0-0
VIBONESE-CASERTANA 1-1
VIRTUS FRANCAVILLA-TERNANA 1-1
AVELLINO PAGANESE 2-0
BARI-POTENZA 0-2
TURRIS-FOGGIA 1-1 parziale
RIPOSA LA CAVESE

CLASSIFICA
TERNANA 63
AVELLINO 56
BARI 52
CATANZARO 45
CATANIA 43 (-2)
JUVE STABIA 40
TERAMO 39
FOGGIA 38
CASERTANA 37
PALERMO 36
VITERBESE 34
MONOPOLI 32
TURRIS 31
VIRTUS FRANCAVILLA 30
POTENZA 27
VIBONESE 26
PAGANESE 24
BISCEGLIE 21
CAVESE 16

PROSSIMO TURNO
CATANIA-TERAMO
CATANZARO-VIRTUS FRANCAVILLA
MONOPOLI-AVELLINO
TERNANA-BARI
POTENZA-VIBONESE
PAGANESE-PALERMO
CASERTANA-BISCEGLIE
FOGGIA-CAVESE
JUVE STABIA-TURRIS
RIPOSERA’ LA VITERBESE