Operazione anti droga, arrestato spacciatore e denunciati altri due

NewTuscia – MARTA – Riceviamo e pubblichiamo.

Al termine  di una articolata e specifica attività di indagine delegata dalla Procura della Repubblica di Viterbo e  tesa a contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti tra giovani, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montefiascone coadiuvati nelle fasi conclusive dai Carabinieri della Stazioni di Marta e Canino per i rispettivi territori, sviluppando  diversi servizi di osservazione ed utilizzando accertamenti informatici, hanno fatto emergere  importanti prove che hanno permesso  di richiedere ed ottenere dalla stessa Procura della Repubblica  diversi decreti di perquisizione a carico di giovanissimi appena maggiorenni residenti prevalentemente nei Comune di Marta e Canino.

Le perquisizioni sono state eseguite nel fine settimana ed hanno consentito ai Carabinieri di  rinvenire occultati  e di sequestrare complessivamente 50 grammi di hascisc e 10 grammi di marijuana, droga già suddivisa in dosi e pronta da mettere in commercio, oltre un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per il confezionamento.

All’esito delle operazioni, svolte  con l’ausilio di un rinforzo di  Carabinieri delle Stazioni dipendenti della Compagnia di Montefiascone, un giovane è arrestato ed altri due denunciati all’Autorità Giudiziaria, tutti accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.