Ronciglione: auto prende fuoco e viene fatto evacuare un palazzo

Matteo Menicacci

NewTuscia – VITERBO – È ancora in corso l’intervento che ha visto coinvolti i distaccamenti di Civita Castellana e di Viterbo dei Vigili del Fuoco. L’intervento è stato richiesto a causa di un incendio: un’auto ha preso fuoco all’interno di una rimessa, a Ronciglione, Via Vasiano 20. L’incendio ha iniziato a divampare avvolgendo e distruggendo completamente l’auto, ma i VF sono riusciti a mettere in salvo per tempo due serbatoi di GPL, stipati nella rimessa. Altri veicoli sono stati danneggiati. L’intero edificio adiacente alla rimessa, che sembrerebbe adibita ad attività amatoriale di officina meccanica, è stato evacuato poiché le fiamme hanno intaccato i piani superiori dell’edificio adiacente, ma al momento non ci sono feriti fra i 14 civili. Non appena le fiamme sono state spente i civili sono potuti rientrare al loro domicilio. Il fabbricato direttamente coinvolto dall’incendio, composto da due piani, è stato completamente interdetto: dovranno essere verificati i parametri di sicurezza. L’intervento ha visto sul posto, oltre a 5 unità di personale, un mezzo pesante, un fuoristrada e l’autobotte dei VF, una unità dei Carabinieri e una del 118, in via precauzionale. In ausilio ai Vigili del Fuoco presenti è stato richiesto il carro aria, al fine di permettere alle unità di personale impegnate di operare con le vie respiratorie in sicurezza.