La Viterbese mata il Palermo con una rete di Adopo

Maurizio Fiorani

NewTuscia -VITERBO – La Viterbese vince 1-0 in casa con il Palermo, grazie ad una rete di Adopo, nel finale del primo tempo. Nella ripresa i gialloblù falliscono una ghiotta occasione per chiudere la partita, fallendo un calcio di rigore con Murilo, per poi soffrire nel finale il ritorno dei siciliani, che in 9 uomini hanno schiacciato la Viterbese nella propria area di rigore, costringendola ad una difesa affannosa. Mercoledì si gioca a Pagani. Altro scontro salvezza da non perdere. Serve maggiore incisività in attacco.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

VITERBESE: Daga, Mbende,Bensaja, Baschirotto, Simonelli, Palermo, Murilo, Salandria, Urso, Rossi, Camilleri.
A disposizione di Mr.Roberto Taurino: Bisogno, Bianchi, Bezzicheri, Ricci, Da Santis, Falbo, Sibilia, Adopo, Menghi M, Besea, Porru.

PALERMO: Pelagotti, Accardi, Floriano, Martin, Marconi, Peretti, Lucca, De Rose, Rauti, Luperini, Almici.
A disposizione di Mr.Roberto Boscaglia: Fallani, Crivello, Silipo, Santana, Lancini, Odjer, Broh, Somma, Marong.

Arbitro: Signor Adalberto Fiero di Pistoia
Assistenti: Vincenzo Pedone di Reggio Calabria e  Nicola Tinello di Firenze
Quarto Uomo: Simone Galipo’

Note: terreno in buone condizioni, giornata primaverile prima della partita

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Al 3° corner per la Viterbese. Pallone scodellato in area. Tocco di Murilo che esce fuori di poco.
Al 9° corner per la Viterbese. Pallone messo in mezzo all’area. Si accede una mischia in area siciliana e cade in area Rossi, ma l’arbitro lascia giocare.
All’12° cambio nella Viterbese: esce Palermo per infortunio; al suo posto entra Adopo.
Al 13° traversone in area della Viterbese. Colpo di testa di Accardi che finisce a lato.
Al 16° traversone in area di Baschirotto dalla fascia destra. Colpo di testa di Murilo alto sopra la traversa.
Al 24° viene ammonito Murilo ingiustamente per un’entrata a centrocampo su Peretti.
Al 31° viene ammonito Accardi del Palermo per gioco falloso.
Al 33° calcio di punizione per il Palermo dal limite dell’area di rigore della Viterbese. Batte Marconi, ma la conclusione viene respinta dalla barriera della Viterbese.
Al 35° calcio di punizione per il Palermo. Batte Lucca una conclusione alta sopra la traversa.
Al 38° calcio d’angolo per il Palermo senza esito. La difesa gialloblù libera la propria area.
Al 40° viene ammonito Baschirotto della Viterbese per un’entrata a centrocampo.
Al 45° la Viterbese passa in vantaggio con Adopo che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, conquista un bel pallone e trova lo spiraglio giusto per mettere in rete.
La prima frazione di gioco è terminata con la Viterbese in vantaggio per 1-0.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Cambio nel Palermo: esce Rauti; al suo posto entra Silipo.
Al 5° conclusione di Silipo dal limite dell’area per il Palermo, parata dal portiere Daga della Viterbese.
All’8° corner per il Palermo. Pallone messo in mezzo all’area di rigore della Viterbese, ma la difesa gialloblù respinge corto sui piedi di Martin che conclude rasoterra e di poco a lato.
Al 13° punizione per la Viterbese battuta da Bensaja. La palla attraversa tutta l’area di rigore e finisce sul fondo senza che nessuno riesca a toccare il pallone.
Al 15° viene ammonito Almici del palermo per gioco falloso.
Al 15° calcio di rigore per la Viterbese per fallo su Murilo commesso da Almici che viene espulso per somma d’ammonizioni. Della battuta si incarica Murilo, ma il portiere Pelagotti respinge la conclusione, e riesce a ribattere anche la successiva conclusione mandandola in corner.
Al 22° cambio nel Palermo: esce Peletti; al suo posto Lancini.
Al 25° altro cambio nel Palermo: esce Floriano; al suo posto Crivello.
Al  27° grande recupero difensivo di Baschirotto che anticipa Marconi in area di rigore.
Al 28° esce Simonelli al suo posto entra Adopo.
Al 31° viene ammonito Luperini del Palermo per un brutto fallo su Bensaja.
Al 33° viene ammonito Adopo della Viterbese. La partita si è fatta nervosa e fallosa.
Al 36° Odjer del Palermo viene ammonito e poi espulso per proteste. Il Palermo rimane in 9 uomini.
Al 40° corner per il Palermo. Traversone in area, si accende una mischia in area gialloblù, ma la difesa libera.
Al 42° viene ammonito Bensaja della Viterbese per gioco falloso
Al 43° doppio cambio nella Viterbese: escono Rossi ed Urso, al loro posto entrano Porru e Besea.
Al 44° Palermo pericoloso con Silipo che conclude in porta, ma Daga manda in corner.
Al 45° sugli sviluppi di un corner per il Palermo un colpo di testa si infrange sulla traversa.
Al 46 viene ammonito Bezziccheri per gioco falloso.
Gli ultimi minuti sono palpitanti con il Palermo che si getta tutto in attacco alla ricerca del pareggio. L’’arbitro concede 5min di recupero. La partita finisce con la preziosa vittoria della Viterbese grazie alla rete di Adopo.


RISULTATI DELLA 27°GIORNATA
VITERBESE-PALERMO 1-0
BARI-FOGGIA 1-0
CATANZARO-TERNANA 2-1
CAVESE-POTENZA rinviata
VIRTUS FRANCAVILLA-MONOPOLI 1-2
TURRIS-CASERTANA 2-1
BISCEGLIE-JUVE STABIA 0-1
VIBONESE-CATANIA 1-1
TERAMO-PAGANESE 2-0
RIPOSA L’AVELLINO

CLASSIFICA
TERNANA 62
AVELLINO 50
BARI 49
CATANZARO 44
CATANIA 40 (-2)
TERAMO 38
JUVE STABIA 37
FOGGIA 36
PALERMO 33
CASERTANA 33
VITERBESE 32
TURRIS 31
VIRTUS FRANCAVILLA 30
MONOPOLI 30
VIBONESE 24
PAGANESE 23
POTENZA 21
BISCEGLIE 20
CAVESE 16

PROSSIMO TURNO
POTENZA-TURRIS
CASERTANA-FRANCAVILLA
FOGGIA-VIBONESE
PAGANESE-VITERBESE
TERNANA-CAVESE
CATANZARO-AVELLINO
JUVE STABIA-BARI
CATANIA-PALERMO
MONOPOLI-BISCEGLIE
RIPOSERA’ IL TERAMO