Di Sorte (FI): “Chiusure non più la domenica ma il lunedì, grazie a Forza Italia”

NewTuscia – VITERBO – Qualcuno si chiede perché Forza Italia abbia spinto per la formazione di un nuovo governo ed entrare  nel nuovo esecutivo Draghi. La risposta è molto semplice, ed è tutta in uno dei primi provvedimenti che porterà la nostra firma, ovvero quello del Ministro degli affari regionali, Maria Stella Gelmini, che ha appena annunciato lo slittamento delle misure di chiusura determinate dai cambi di colore delle regioni italiane: non più la domenica, ma il lunedì. Questo è un dato importantissimo, che permetterà a ristoranti, bar, pizzerie ed agriturismi di salvare gran parte del fatturato del weekend e di potersi organizzare con maggiore certezza dal momento della comunicazione del governo.

Il Ministro di Forza Italia ha anche garantito l’impegno per le riaperture dei luoghi della cultura dopo il mese di marzo, e di rivedere, dopo concertazione con apposito tavolo tecnico, il sistema dei parametri per definire le zone ed i relativi colori.
Queste sono scelte importanti, che Forza Italia ha sempre chiesto in questi mesi di opposizione costruttiva e che ora, finalmente, potrà proporre dai banchi del governo. Il nostro è un movimento politico che ha sempre avuto a cuore le imprese e i lavoratori, senza mai perdere di vista il rischio pandemico. Avanti così.
Andrea Di Sorte
Commissario provinciale di Forza Italia