Dopo Lazio Sud, l’alta velocità si ferma anche ad Orte

NewTuscia – ORTE – “Siamo soddisfatti della dichiarazione dell’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Gianfranco Battisti, in merito alla prossima fermata dell’Alta Velocità alla stazione di Orte. Si porta così a compimento il lavoro iniziato dal precedente governo. Dopo la fermata prevista nel frusinate, con questa nuova fermata a Nord di Roma si servirà un bacino di utenza ampio per il viterbese, che coinvolge direttamente anche gli utenti umbri e reatini. L’onda lunga del buon governo che ha caratterizzato il Conte 2 sta dispiegando i suoi effetti anche in termini di razionalizzazione dei trasporti, con l’unico obiettivo di dare servizi sempre più vicini ai cittadini”.

Marta Grande – Gabriele Lorenzoni
Deputati del Movimento 5 Stelle