Mazzoni (Pd): “Un’ alternativa al rischio dell’incolumità pubblica”

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Riceviamo e pubblichiamo.

Un nuovo marciapiede che colleghi il sottopasso della Strada Castrense all’attraversamento pedonale di Via dei Cimini, nei pressi della nuova variante che collega Via dei Cimini a Strada della Macchia, e a Via dei Volsini, vicino al supermercato Coop, permettendo, contestualmente, l’inserimento di parcheggi.
Questa la nuova proposta che ho presentato, tramite una lettera, con relativi allegati, al sindaco f. f. Luca Benni, perché si risolva in maniera definitiva l’attraversamento selvaggio, sulla rotatoria di Piazzale Tuscania, di tutti i cittadini, compresi gli studenti delle scuola superiore IPSEOA, le mamme con carrozze e passeggini, i bambini, gli anziani ed i disabili.
Insomma un intervento semplice e fruibile per tutti.
Mi auguro vivamente che venga preso in considerazione da questa amministrazione. La promessa di un progetto in essere, dell’allora Assessore ai lavori pubblici, sembra sempre più lontana, e non sono bastate due mozioni ed un’ interrogazione, presentate, nell’arco temporale di due anni, in Consiglio Comunale, seguite da svariate comunicazioni ufficiali e non, in merito alla sicurezza del transito pedonale e con mezzi, in quella zona a rischio. Non voglio che accada una tragedia perché si possa prendere in considerazione la messa in sicurezza, tantomeno avrò quiete nell’assunzione di responsabilità da parte di questa maggioranza.
Intervenite, in fretta, abbiamo già rischiato abbastanza.
Quinto Mazzoni 
Consigliere comunale