Il Comitato 10 Febbraio invita tutti a celebrare il Giorno del Ricordo

Federici: “Foibe ed esodo furono una tragedia che qualcuno cerca ancora di negare”

Olmi: “Intitolare vie e piazze della Tuscia ai Martiri delle foibe e a Norma Cossetto”

NewTuscia – VITERBO – Il Comitato 10 Febbraio di Viterbo, invita tutti a celebrare “Il Giorno del Ricordo” e a intitolare vie, piazze e giardini ai Martiri delle foibe e in particolare alla giovane studentessa Norma Cossetto.

“Il Giorno del Ricordo è una solennità nazionale istituita con la Legge 92 del 30 marzo 2004 – ricorda il presidente del C10F di Viterbo, Maurizio Federici – è quindi una commemorazione dello Stato Italiano tesa a conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre e delle vicende del confine orientale d’Italia.

Migliaia di italiani vennero gettati, spesso ancora vivi, nelle foibe e 350 mila nostri connazionali furono costretti con la violenza ad abbandonare le loro case ed essere esuli in Patria. In Italia furono accolti dall’ostilità del partito comunista asservito a Mosca, poiché gli esuli dall’Istria e dalla Dalmazia potevano testimoniare il vero volto del marxismo, feroce e sanguinario. Le foibe sono state una grande tragedia – conclude Federici – che ancora oggi qualcuno cerca di giustificare, negare o sminuire, etichettando le vittime come morti di serie B.”

“Ben vengano le iniziative dei Comuni per ricordare le vittime di questa infamia – dichiara il dirigente nazionale del C10F, Silvano Olmi – invitiamo le amministrazioni comunali della Tuscia e gli istituti scolastici a celebrare degnamente Il Giorno del Ricordo, e a intitolare vie, piazze e giardini ai Martiri delle foibe. Tra questi la coraggiosa Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, sequestrata, ripetutamente violentata e gettata in una foiba dai partigiani comunisti slavi. La Repubblica Italiana le ha conferito la Medaglia d’Oro al Merito Civile alla memoria.”

Per informazioni: viterbo@10febbrai.it; Facebook Comitato Dieci Febbraio Viterbo

Comitato 10 Febbraio, Viterbo