Lazio. Regimenti (Lega): “Sanità maglia nera con amministrazione Pd”

NewTuscia – “Il Lazio ha il primato negativo della più bassa spesa pubblica sanitaria, in un decennio ha perso almeno diecimila operatori ed è in crescita la mobilità verso altri servizi sanitari regionali. Negli ultimi anni sono stati tagliati oltre mille posti letto negli ospedali, l’edilizia sanitaria è stata trascurata e l’emergenza Covid ha aumentato i disagi, con ricadute negative sulla medicina territoriale e sull’assistenza ai disabili, soprattutto nelle aree periferiche dei centri urbani e nelle zone più disagiate. Con l’amministrazione Pd guidata da Zingaretti la sanità diventa maglia nera, con performance mediocri che penalizzano i cittadini, come certifica la quindicesima posizione occupata nella classifica stilata dai ricercatori universitari di Tor Vergata nell’ultimo Rapporto CREA Sanità. Il Lazio ha bisogno di una gestione del sistema sanitario che valorizzi le tante eccellenze e professionalità presenti e mi auguro che presto i cittadini possano riappropriarsi del loro diritto alla salute”. E’ quanto dichiara Luisa Regimenti, europarlamentare della Lega e responsabile Sanità per il partito nel Lazio.