ANVA Viterbo: “Accogliamo con soddisfazione la destinazione dei fondi ad un comparto che accusa gravi perdite”

NewTuscia – VITERBO – “Accogliamo con soddisfazione la decisione della Regione Lazio di destinare ristori a fondo perduto agli operatori dei mercati domenicali del settore non alimentare. L’Anva da tempo aveva chiesto interventi concreti ed immediati a fondo perduto a favore di un comparto che a causa della crisi provocata dal Covid 19 accusa pesantissime perdite”. Così il coordinamento Anva della Confesercenti di Viterbo commenta la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio del bando della Regione Lazio che distina 1,5 milioni di euro – fondi europei del Por-Fesr 2014-20 – a sostegno delle micro, piccole e medie imprese (Mpmi) attive nei mercati domenicali chiusi dai provvedimenti restrittivi della Regione Lazio per i mesi di novembre e dicembre, presi per contrastare il diffondersi della pandemia da Covid-19.

I contributi, a fondo perduto, (600 euro per ogni concessione di posteggio) sono pensati per portare ristoro agli operatori per i danni economici prodotti dal perpetuarsi della situazione di crisi sanitaria e sono finalizzati ad affrontare i loro bisogni di liquidità. Si potranno presentare fino a un massimo di tre richieste di contributo – che potranno essere inoltrate in un’unica istanza – concernenti tre diverse concessioni di posteggio, intestate alla stessa impresa commerciale, per un contributo massimo complessivo di 1.800 euro.

La domanda dovrà essere predisposta e presentata esclusivamente attraverso lo sportello telematico disponibile alla pagina web dedicata, https://ristoriambulanti.regione.lazio.it/, che sarà attivata dalle ore 10.00 di mercoledì 27 gennaio alla stessa ora di lunedì 1° marzo 2021. La domanda potrà essere firmata digitalmente o in modalità olografa.

Per agevolare la partecipazione al bando sarà pubblicato nella pagina dedicata – e sul sito della società LazioCrea, che gestirà l’avviso – un “Manuale d’uso dell’applicativo” che illustrerà, nel dettaglio, le modalità di compilazione e invio della domanda.

La Confesercenti di Viterbo, come sempre, è a disposizione per informazioni e disbrigo pratiche:   Telefono: 0761 187831

E mail: info@confesercentiviterbo.it