Punto sul Campionato di Serie C Girone C dopo la 19° Giornata d’Andata e presentazione della Prima Giornata di Ritorno

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese, con una rete del difensore centrale Markic nel primo tempo, ha superato in casa il Teramo conquistando tre punti pesanti in chiave salvezza. La squadra di casa ha vinto, denotando dei miglioramenti nella qualità del gioco. Una squadra che pian piano sta trovando una sua identità. L’innesto di Murilo in attacco ha dato maggiore peso specifico al reparto avanzato dei gialloblù di Mr.Taurino,  ma la cosa più importante è stato quello di vedere una squadra, che dopo un avvio difficile di partita, contro un Teramo che pressava molto, non si è disunita come accadeva in passato. Anzi, ha saputo tener duro e reagire senza perdere la bussola, per poi prendere il comando delle operazioni, sfiorando il raddoppio in contropiede con Tounkara, che ha peccato d’egoismo. Quest’ultimo, nell’occasione, non serviva Simonelli, che era tutto solo ed avrebbe potuto battere a rete da migliore posizione.
Nel finale, grazie al portiere Daga, veramente decisivo con i suoi interventi, la formazione di Mr.Taurino ha retto all’urto del Teramo
conquistando la prima vittoria interna dopo un lungo digiuno.
Domani al Rocchi arriva la Ternana, capolista imbattuta. Una formazione che è un vero rullo compressore. Domenica scorsa ha superato in trasferta per 3-0 la Juve Stabia.
Per la Viterbese il compito appare proibitivo, vista la grande sproporzione delle forze in campo, all’andata i gialloblù riuscirono, giocando 70min in 10 uomini per l’espulsione di Tounkara, a bloccare i rossoverdi al Liberati. Giocando una grande partita.
La Ternana vanta giocatori importanti con il trequartista Falletti, con trascorsi importanti in Serie B. Il portiere Iannarilli, ex di turno e
una sicurezza per tutta la retroguardia. L’esperto attaccante Vantaggiato. Oltre all’ala destra Furlan, ed ai centrocampisti offensivi Paghera
e Partipilo e al difensore centrale Kontek. Insomma, una squadra completa in ogni reparto e con dei ricambi che sono un lusso per questa categoria.

Il centrocampista Simone Palermo domani con Ternana avrà un compito difficile. Quello di guidare il centrocampo della formazione gialloblù contro il fortissimo reparto centrale della Ternana

La speranza per la dirigenza della Viterbese, e di tutti i tifosi, è che la squadra riesca a fare l’impresa. Un risultato positivo contro una
squadra forte come la Ternana darebbe a livello di classifica, e soprattutto a livello psicologico, a tutto l’ambiente una grande spinta.
Sul fronte mercato la società ha confermato la cessione del centrocampista Stefano Antezza alla Paganese, del difensore Manuel Ferrani alla Vjs Pesaro, come Gabriele Galardi giovane esterno del Milan che ha trovato poco spazio nella Viterbese verrà girato in prestito alla Lucchese.
Sul fronte arrivi è in prova alla Viterbese il centrocampista Njib Ammari, classe 1992 e con esperienze pregresse in serie B con il Latina, Spezia
ed Entella Chiavari, mentre appare sfumata la pista Jefferson.
Il Bari è riuscito con molta fatica a vincere a Bisceglie 1-0 nel finale, evitando di essere ulteriormente staccata dalla capolista Ternana.
Domani i biancorossi del Bari giocheranno in casa al San Nicola contro il Virtus Francavilla, formazione in grande spolvero che ha espugnato
per 2-1 lo Stadio Renzo Barbera di Palermo. Una partita non semplice per il Bari, che deve vincere per non perdere contatto con la vetta.
Il Palermo, dopo la battuta d’arresto in casa con il Francavilla, riceve la visita del Teramo di Mr.Massimo Paci, reduce dalla sconfitta esterna
di Viterbo. Un match tra due compagini che stanno attraversando un momento di appannamento, ma che puntano ad un posto al sole nella griglia Play-Off.
L’Avellino, attuale terza forza del girone che ha regolato per 1-0 in casa con la Cavese, giocherà in trasferta sul campo dell’ostica Turris. Una partita
che si prospetta molto combattuta vista la caratura tecnica delle due squadre, con la compagine di Torre del Greco reduce dal pari interno per 1-1 con la Vibonese.

L’esterno della Viterbese Oliver Urso. Autore di una bella prestazione con il Teramo. Potrebbe essere uno dei protagonisti nella difficile partita con la Ternana

Il Catania si è imposto in casa per 2-1 sul Foggia, portandosi al quarto posto in classifica. Gli etnei saranno impegnati in trasferta sul campo
della Paganese, reduce dalla sconfitta interna per 3-1 ad opera della Casertana. Una partita che vede il Catania favorito sulla formazione campana.
La Casertana, in grande spolvero dopo aver vinto in trasferta sul campo della Paganese per 3-1, ha bissato il successo esterno, andando a vincere per 1-0 sul campo del Bisceglie nella partita di recupero giocata mercoledì scorso, grazie ad una rete di Cuppone in avvio di ripresa. Domani i rossoblù casertani effettueranno un turno di riposo.
Il Catanzaro di Mr.Antonio Calabro ha pareggiato in trasferta 1-1 sul campo del Monopoli. Un pareggio sofferto per i giallorossi calabresi che sono stati costretti ad inseguire la compagine pugliese che ha anche fallito un calcio di rigore.
Domani il Catanzaro ospiterà tra le mura amiche il Potenza che ha effettuato il suo turno di riposo, mentre il Monopoli riceverà la visita della
Juve Stabia.
La Cavese, fanalino di coda, dopo la sconfitta di misura ad Avellino per 1-0, giocherà in trasferta sul campo della Vibonese, rinfrancata dal pari
esterno per 1-1 sul campo della Turris.
Domani inizia il girone di ritorno. I punti varranno il doppio in quanto saranno decisivi per tutte le compagini ai fini della graduatoria finale.
Molto importanti saranno gli innesti del mercato di Gennaio, che potranno dare la spinta decisiva.

RISULTATI DELLA 19° GIORNATATA D’ANDATA
TURRIS-VIBONESE 1-1
AVELLINO-CAVESE 1-0
VITERBESE-TERAMO 1-0
PALERMO-VIRTUS FRANCAVILLA 1-2
CATANIA-FOGGIA 2-1
BISCEGLIE-BARI 0-1
MONOPOLI-CATANZARO 1-1
JUVE STABIA-TERNANA 0-3
PAGANESE-CASERTANA 1-3
JUVE STABIA-TERNANA 0-3

HA RIPOSATO IL POTENZA

RECUPERO GIOCATO MERCOLEDI SCORSO
BISCEGLIE-CASERTANA 0-1

CLASSIFICA
TERNANA 46
BARI 38
AVELLINO 31
CATANIA 30 (-2)
FOGGIA 28
TERAMO 28
CATANZARO 28
TURRIS 26
PALERMO 24
JUVE STABIA 23
VIRTUS FRANCAVILLA 22
VIBONESE 21
CASERTANA 21
VITERBESE 18
MONOPOLI 17
POTENZA 16
BISCEGLIE 14
PAGANESE 12
CAVESE 8

PROSSIMO TURNO
VITERBESE-TERNANA
MONOPOLI-JUVE STABIA
CATANZARO-POTENZA
PALERMO-TERAMO
BARI-VIRTUS FRANCAVILLA
PAGANESE-CATANIA
VIBONESE-CAVESE
BISCEGLIE-FOGGIA
TURRIS-AVELLINO
RIPOSERA’ LA CASERTANA