Calcio, il punto sulla 12 giornata di serie D

Di F. S.

NewTuscia – Girone E: In questo raggruppamento non si sono disputate 2 partite Montespaccato (13 punti) Triferno Lerchi (21), Trastevere (16) Foligno (14). Tornato al calcio giocato Bene il Cannara (20) che sul suo campo supera 2-1 la Sangiovannese (15), per i padroni di casa in rete Ubaldi e Moracci su calcio di rigore, mentre per gli ospiti accorciava le distanze Falomi su calcio di rigore.

San Donato Tavernelle (8) Siena (18) termina 0-0. Ok Il Trestina (18) vittorioso di misura 1-0 tra le mura amiche opposto alla Sinalunghese (11) in rete Esoussi. Il Follonica Gavorrano (16) Ostia Mare (15) termina 1-1, succede tutto nella ripresa Carta Porta avanti i biancoviola, Sicco pareggia per i locali. Montevarchi (16) Pianese (10) termina 2-1, vantaggio bianconero Simeoni, nella ripresa i rossoblù locali prima pareggiano con il solito Jallow, poi trovano i tre punti con la marcatura di Frugoli su calcio di rigore. Cade in trasferta la Flaminia (16) contro  il Lornano (14). Partita stregata per gli uomini di Punzi (espulso nel finale).

I civitonici ridotti prima in dieci (espulso Fapperdue) poi in nove uomini (espulso Canetrelli), stavano quasi riuscendoa centrare un risultato positivo, ma nel forcing finale (minuto ottantasei) Marzeglia regala i tre punti a Bonucelli. Nei minuti finali la Flaminia prova ad attaccare ma non riesce a portare a casa un risultato positivo, buona comunque la prova ed il carattere dei rossoblù. Intanto la partita da recuperare contro il Cannara in programma mercoledì 20 gennaio è stata rinviata a data da destinarsi. Scandicci (5) Grassina (11) finisce 0-0

Girone G: Anche in questo raggruppamento non si sono disputate 2 gare.  Muravera (18 punti) Monterosi (26) e Formina (13) Nocerina (20). Il Latina (25) non va oltre un pareggio esterno 2-2 sul terreno della Nuova Florida (10), anzi per i neroazzurri è stata un’ impresa portare a casa un punto, infatti alla fine del primo tempo i locali conducevano 2-0 con reti di Suriano e Iacoponi, nella ripresa Alessandro e Di Emma provvedevano a far portare a casa un punto ai pontini. Cassino (15) Savoia (21) termina 1-1, due rigori decidono la gara due reti nel primo tempo prima Manzo porta avanti i campani, i ciociari pareggiano con Carcione. Afragolese (13) Vis Artena (19) termina con un rombante 1-5 per gli ospiti in rete Falasca, Carbone, Sabatini, Cericola e Pompei, per i locali il gol della bandiera è di Energe.

Il Lanusei (15) espugna 1-0 il campo del Latte Dolce (11), in rete Attili. Arzachena (11) Carbonia (14) finisce 1-1 in rete Molino su rigore per i padroni di casa, Cappai su rigore sigla il pareggio. Gladiator (12) Nola (4) finisce 1-1 in rete Del Sorbo per i locali, D’ angelo per i bianconeri. Infine il Giuliano (10) batte la Torres (6) 2-1, doppietta di Orefice, Mascia accorcia le distanze.