Il Credito Sportivo accetta la proposta per il nuovo Stadio a Bassano Romano

NewTuscia – BASSANO ROMANO – Il Comune di Bassano Romano incassa il si dall’Istituto del Credito Sportivo per la riqualificazione totale dello stadio comunale. E con due bonifici da Euro 683.000,00 e Euro 375.513,27 il Credito Sportivo accredita sul conto corrente del Comune i fondi richiesti dall’Amministrazione Comunale per consegnare a Bassano Romano una nuova struttura sportiva.

Il Credito Sportivo ha accettato, infatti, la proposta progettuale inviata dall’Amministrazione Comunale in adesione al bando “Sport Missione Comune” che prevedeva la concessione di mutui ventennali a tasso zero, con circa Euro 156.000 di interessi totalmente a carico del Credito Sportivo stesso.

Quest’operazione, attuata dall’Amministrazione Comunale con estrema determinazione, consentirà di trasformare il campo di gioco dall’attuale terra al manto in erba sintetica di ultimissima generazione e la demolizione e ricostruzione delle tribune e dei sottostanti locali spogliatoi.

Il progetto ha ricevuto il parere favorevole del CONI e, soprattutto, il Nulla Osta da parte della Soprintendenza la quale, a fronte dell’abbassamento dell’altezza delle tribune rispetto alla situazione attuale, che va incontro alla mitigazione dell’impatto visivo e paesaggistico dello stabile dal giardino di Villa Giustiniani, ha autorizzato un prezioso incremento di cubatura che consentirà la realizzazione di locali sottostanti le tribune con tutti i servizi previsti dalla normativa sportiva: spogliatoi atleti (locali e ospiti), spogliatoi direttori di gara, locale infermeria, ufficio, magazzino, servizi igienici per il pubblico e locale tecnico.

Adesso al lavoro per avviare tutte le procedure amministrative per l’affidamento dei lavori, il cui inizio è previsto entro l’estate 2021.

“L’incubo coronavirus – dicono dall’Amministrazione Comunale – non ha risparmiato nessuno, nemmeno lo sport, ma con questo intervento possiamo affermare con soddisfazione che, almeno in questo settore, il risveglio sarà sicuramente molto piacevole”.

“E’ un’operazione importante – ha dichiarato il Sindaco Emanuele Maggi – voluta fortemente dalla nostra maggioranza che da una parte risponde alle esigenze di tutti gli sportivi del nostro paese e dall’altra raccoglie le richieste delle famiglie bassanesi di avere spazi idonei per fare sport in un ambiente sano e sicuro per tutti i nostri ragazzi. Il nuovo Stadio comunale rappresenta sicuramente un nuovo spazio di sport e di socializzazione che si aggiunge al campo polifunzionale inaugurato l’estate scorsa. E’ in corso, inoltre, la ristrutturazione del Palazzetto dello Sport. Al termine del mandato, insomma, l’attuale Amministrazione Comunale sarà in grado di lasciare ai cittadini tre strutture sportive completamente riqualificate”.