Roma, Rossi (Ugl): “Chiusura varchi Ztl da scongiurare, Raggi ascolti commercianti”

NewTuscia  ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

“Chiediamo alla Sindaca che, come al solito, arriva alle scadenze senza una pianificazione seria, di ascoltare i commercianti e prolungare l’apertura visto anche l’imminente prolungamento dello stato di emergenza”.

Così Ermenegildo Rossi, Segretario UGL di Roma e Provincia, spiegando: “il 15 gennaio, domani, scadrà l’ordinanza con cui la Giunta ha disposto l’apertura dei varchi ZTL del centro, ad oggi ancora non si hanno notizie di una  proroga e i commercianti Romani sono preoccupati per un’eventuale diminuzione dell’afflusso di clienti soprattutto in periodo di saldi”.

“Più volte in passato abbiamo sottolineato l’importanza dell’apertura dei varchi ZTL in questo momento di crisi nera per il commercio della Capitale. Con la quasi totale assenza di turisti l’unica via percorribile rimane quella di incentivare i residenti all’acquisto in negozio, vista anche la concorrenza delle piattaforme online”.

“Ci auguriamo quindi che la Giunta non ripeta gli errori del passato e prenda provvedimenti in tempo evitando perdite irrecuperabili per i commercianti romani”, conclude Rossi.