Sos commercio, pubblicato l’elenco dei possibili beneficiari

L’assessore Mancini: “È nostra intenzione erogare il contributo, a partire dal prossimo 21 gennaio, agli aventi diritto che a oggi hanno presentato tutta la documentazione richiesta e che hanno inoltrato la domanda tra i primi quattrocento”
NewTuscia – VITERBO – Avviso pubblico contributi a fondo perduto a sostegno delle attività economiche a seguito delle misure adottate per la gestione e il contenimento dell’emergenza Covid: online l’elenco dei possibili beneficiari. 587 le domande pervenute al Comune tra il 23 novembre, giorno del click day e lo scorso 21 dicembre, giorno di chiusura dell’avviso. A darne notizia è l’assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini, che spiega: “È intenzione dell’amministrazione erogare i contributi agli aventi diritto a partire dal prossimo 21 gennaio, a un mese esatto dalla chiusura dell’avviso pubblico. Considerando che il contributo era a sportello, procederemo con l’erogazione dei fondi rispettando l’ordine di arrivo delle prime 400 domande. Per aventi diritto intendo tutti coloro che hanno perfezionato la pratica, presentando tutta la documentazione richiesta, e hanno tutti i requisiti per l’ottenimento del beneficio. Ribadisco, 587 sono le domande arrivate entro il termine previsto. Tra queste ci sono anche richieste da parte di attività economiche che non hanno i requisiti e pertanto non potranno beneficiare del contributo. Le altre, invece, quelle che hanno i requisiti ma che stanno ancora integrando la documentazione richiesta, verranno liquidate a seguito del perfezionamento della procedura. L’istruttoria è comunque tuttora in corso, ecco perché in questo elenco si parla di “possibili” beneficiari. La tempestività è fondamentale – ha aggiunto l’assessore Mancini -. Per questo faremo di tutto per erogare il contributo il prima possibile, visto il difficile e delicato periodo storico che stiamo attraversando. Riuscire a erogare il contributo a un mese esatto dalla chiusura dell’avviso mi sembra un buon risultato. Un piccolo aiuto che arriva dopo una serie di provvedimenti governativi, con aperture e chiusure a singhiozzo. Ci auguriamo possa garantire un sospiro di sollievo per tante attività economiche in difficoltà”.
Si ricorda che l’avviso pubblico è stato predisposto a sostegno di attività economiche del territorio comunale che sono state oggetto di chiusura/sospensione, totale o parziale, per effetto dei vari dpcm. Due le misure di intervento predisposte: una per il sostegno agli affitti e l’altra per l’adeguamento alle misure antiCovid.
L’elenco è consultabile sulla home del sito istituzionale www.comune.viterbo.it , al link SOS Commercio