Concluso il progetto Nonna Tuscia a Natale

NewTuscia – GROTTE DI CASTRO – Si è concluso il progetto Nonna Tuscia a Natale realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Grotte di Castro. Le due video puntate realizzate sono state inserite nel Bando degli Eventi delle Meraviglie 2020 promosso dalla Regione Lazio. Ma fanno parte di una mini docu-serie di 10 puntate della durata di 10 minuti ciascuna denominata “In cucina con Nonna Tuscia Per farlo buono come la nonna”. Ideata e realizzata da Fabiana Eramo e Vanessa Giraldo con il patrocinio di Tuscia Events.

Fabiana è una chef e gestisce la Casa di Effe Home Restaurant, invece Vanessa è la responsabile di Radio Tuscia Events ed è videomaker.

Le due giovani ragazze convinte della necessità del ritorno ad una cucina tradizionale fatta di ingredienti semplici e saporiti. E consapevoli di una esigenza cultura che è quella del recupero delle ricette di una volta realizzate nelle cucine delle nonne, hanno unito la loro esperienza ed è nato il progetto Nonna Tuscia .

Nel periodo precedente le festività natalizie si sono trasferite a Grotte di Castro, dove grazie alla collaborazione del Sindaco e dell’amministrazione comunale hanno realizzato due puntate del programma.

Dopo aver scelto la ricetta di alcune persone, le hanno realizzate nella cucina che il Comune di Grotte di Castro ha messo a disposizione, con ingredienti biologici a Km 0 e rigorosamente di produzione locale.

Tra i partecipanti Anna Pelosi ha realizzato la minestra di tinca, una profumatissima zuppa che tradizionalmente viene preparata per la cena della Vigilia di Natale. Anna ha avuto il prezioso aiuto della nipotina Siria Biagetti, la quale tra mille domande ha comunque dato una mano in cucina.

Fabiana Eramo ha realizzato i tozzetti e Giovanni Eramo ha dimostrato come si prepara il capocollo, un salume tipico della zona.

Giovanna Brinchi la nonna perfetta per Nonna Tuscia a Natale, ha realizzato la pasta con le noci, anche questa una ricetta tipica del cenone di Natale, che viene usato sia come dolce ma anche come pietanza. Inoltre, ha preparato il torcione che essendo un dolce a base di frutta secca e miele, viene consumato durante tutto il periodo Natalizio.

Elisabetta Giuliani ha realizzato il magnifico servizio fotografico per un nuovo volume descrittivo delle tradizioni e dei luoghi tipici del paese, da destinare ai turisti. Le tecniche fotografiche utilizzate da Elisabetta sono molto innovative. Il volume sarà disponibile in formato pdf sul sito del comune di Grotte di Castro.

Nei prossimi giorni le puntate realizzate saranno disponibili sui canali social di Tuscia Events e su tutte le piattaforme di distribuzione video.

Il Presidente di Tuscia Events