Grande successo per il progetto 100 libri per Natale

NewTuscia – VITERBO – L’associazione Ecococcole e l’Emporio Solidale I Care di Viterbo ringraziano virtualmente ma vivamente ogni singola persona che ha partecipato al progetto 100 Libri per Natale.

Partito il 3 novembre e chiusosi il 15 dicembre presso le quattro librerie indipendenti della città, il progetto mirava alla donazione di 100 nuovi libri destinati alle bambine e ai bambini, alle ragazze e ai ragazzi delle famiglie in difficoltà seguite dall’Emporio.

L’obiettivo non solo è stato raggiunto ma è stato più che raddoppiato! I libri acquistati e donati dai viterbesi sono stati ben 241!
“Un risultato meraviglioso che sinceramente non ci aspettavamo” dice Elena Simontacchi, presidente di Ecococcole. “La cosa che ci ha colpito di più sono stati i racconti delle libraie e dei librai che ci hanno riportato azioni di vera generosità entusiasta e con un reale senso di vicinanza, di solidarietà, di cura verso l’altro e in particolare verso le bambine e i bambini.
Ci auguriamo che ognuna di queste generose persone il giorno di Natale possa chiudere gli occhi e vedere lo sguardo di una bambina o un bambino che legge o ascolta una storia che fa sorridere il presente, sognare il futuro e a volte, chissà, a volte cambiarlo in meglio!

Domenico Aruzzolo dell’Emporio Solidale è convinto che “l’eccellente risultato sta a dimostrare ancora una volta come Viterbo sia una comunità in grado di esprimere un grande sentimento di solidarietà. Da lunedì prossimo inizieremo la distribuzione dei libri alle bambine e ai bambini le cui famiglie si sono rivolte all’Emporio per un aiuto, in questo difficile momento. Un sincero ringraziamento va all’Associazione Ecococcole per averci coinvolto in questa bellissima e virtuosa esperienza di volontariato in cui associazioni diverse hanno collaborato in sinergia. Ancor più prezioso per aver sostenuto un settore cruciale come quello rappresentato dalle librerie”.
E proprio alle libraie e ai librai che hanno aderito al progetto va uno speciale grazie: le librerie indipendenti (Etruria, Fernandez, Salici e Straffi) sono un vero baluardo di cultura e bellezza nel centro storico della nostra città.
Si ringrazia, infine, per il patrocinio gratuito e la vicinanza all’iniziativa, l’Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Viterbo Sberna e il Sindaco Arena, intervenuti alla consegna ufficiale dei libri all’Emporio Solidale.