Regione. Covid, Giannini (Lega): proposta di legge in soccorso degli edicolanti in sofferenza

“Mille euro di contributi una tantum”
NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.  “Una proposta di legge che mira ad aiutare gli edicolanti in sofferenza economica a causa della pandemia è stata depositata in Commissione Lavoro in attesa di essere discussa e portata all’attenzione dell’intero Consiglio regionale”. Lo annuncia Daniele Giannini, consigliere regionale della Lega, firmatario del Testo. “Nel Lazio – spiega lo stesso consigliere – queste attività sono sempre rimaste aperte anche in pieno lockdown.
Malgrado ciò, hanno subito gravi perdite tanto che molti edicolanti si sono dovuti arrendere e chiudere i loro esercizi. In un’epoca nella quale i giornali rappresentano probabilmente l’ultimo baluardo di civiltà e libertà, crediamo che sia utile andare in soccorso proprio nei confronti di chi, da sempre, ha rappresentato questo ‘ponte’ ideale tra l’informazione e il cittadino”. “La proposta – conclude l’esponente leghista – è composta da 5 articoli e prevede un contributo una tantum di mille euro l’anno a titolo di sostegno legato all’attuale emergenza sanitaria attraverso le risorse del bilancio regionale 2020-2022”.